20 novembre 2018
Aggiornato 18:00

Aperto il bando per il Servizio civile. Le Pro Loco del FVG cercano 50 giovani

Saranno inseriti nel progetto “Il Patrimonio culturale materiale e immateriale del Friuli Venezia Giulia in immagini, suoni e parole online&offline”. Scadenza dei termini per le domande il 28 settembre
Aperto il bando per il Servizio civile. Le Pro Loco del FVG cercano 50 giovani
Aperto il bando per il Servizio civile. Le Pro Loco del FVG cercano 50 giovani (Pro Loco Fvg)

FVG - Le Pro Loco del Friuli Venezia Giulia cercano 50 giovani per un anno di servizio civile da dedicare al progetto «Il Patrimonio culturale materiale e immateriale del Friuli Venezia Giulia in immagini, suoni e parole online&offline» che punta principalmente a salvare, digitalizzandola, la tradizione orale delle leggende e delle storie che ruotano attorno a determinati eventi o luoghi, dalla letteratura alla poesia, dalla musica alle forme artistiche più varie. Il tutto anche in un’ottica di promozione turistica del territorio regionale. Inseriti in 32 sedi tra singole Pro Loco e Consorzi delle province di Udine, Pordenone e Gorizia, i selezionati saranno anche seguiti in un percorso formativo utile per il proprio curriculum professionale o scolastico.

VALORIZZAZIONE STORICO-CULTURALE - "I nostri progetti di Servizio Civile - ha spiegato Valter Pezzarini presidente del Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell'Unione nazionale tra le Pro Loco d'Italia - in questi anni si sono classificati tra i primi a livello nazionale fra tutti quelli presentati dai Comitati regionali Unpli. Si tratta di percorsi di valorizzazione storico-culturale dell’area regionale e di recupero della memoria storica, nei quali seguiamo costantemente i giovani con azioni di formazione continua. Con questa azione proseguiamo la nostra tradizione nel servizio civile, che dal 2003 ci ha visto dare un'opportunità a oltre 400 giovani: molti di loro sono poi rimasti come volontari nelle Pro Loco per le quali hanno operato, portando nuova linfa al nostro mondo".

LE SEDI - Al progetto possono fare domanda entro il 28 settembre alle 18 giovani tra i 18 e i 28 anni di età, che non abbiano già svolto il servizio civile e che non abbiano rapporti di lavoro con il sodalizio per il quale opereranno: ai 50 selezionati sarà riconosciuto un assegno mensile di 433,80 euro (tutte le informazioni al riguardo su www.prolocoregionefvg.it).
Ecco le sedi e i numeri di posti del nuovo bando: Aquileia (2 posti), Avasinis Trasaghis – Pro Loco Amici Di Avasinis (1), Aviano (2), Barcis - Consorzio Pro Loco Dolomiti Friulane e Magredi (1), Buttrio – Pro Loco Buri (1), Camino Al Tagliamento – Pro Loco Il Var (1), Casarsa della Delizia (3), Codroipo - Comitato Regionale del FVG Unpli (4), Colloredo di Monte Albano - Consorzio Pro Loco Collinare (1), Cormòns – Pro Loco Castrum Carmonis (2), Cimolais (1), Fogliano Redipuglia (3), Gemona del Friuli – Pro Loco Glemona (1), Gemona Del Friuli - Consorzio Pro Loco Friuli Nord Est (1), Latisana (2), Manzano (1), Moggio Udinese – Pro Loco Moggese (2), Monfalcone (1), Mortegliano - Pro Loco Comunità di Mortegliano Lavariano e Chiasiellis (1), Mortegliano - Consorzio Pro Loco Sericus (1), Porcia (1), Pordenone (1), Pozzuolo Del Friuli (1), Sacile (3), San Daniele del Friuli (2), San Giorgio Di Resia – Pro Loco Val Resia (1), San Pietro al Natisone - Pro Loco Nediške Doline - Valli Del Natisone (2), San Vito Al Tagliamento (1), Spilimbergo (2), Sutrio (1), Tramonti di Sopra (2),
Venzone (1).

PERCORSO IN CONCLUSIONE - Nel frattempo stanno svolgendo i loro restanti mesi di Servizio i volontari del progetto 'Patrimonio Enogastronomico Regionale in un percorso tra storia, tradizione e nuovi stili alimentari'. L’attività di formazione per loro si è conclusa con la visita alla sede della Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia a Palmanova e alle aziende produttrici di eccellenze enogastronomiche locali a Codroipo, dopo che nei mesi precedenti avevano svolto diverse ore formative nella sede del Comitato a Villa Manin e in uno speciale weekend dedicato a Venzone.