22 settembre 2018
Aggiornato 19:30

Traffico intenso in A4: due incidenti stanno rendendo più difficile la situazione

Tamponamento tra 4 mezzi fra Latisana e San Giorgio di Nogaro alle 10.30, altro sinistro alle 11 fra Portogruaro e San Stino di Livenza
Traffico intenso in A4: due incidenti stanno rendendo più difficile la situazione
Traffico intenso in A4: due incidenti stanno rendendo più difficile la situazione (Autovie)

LATISANA - Un incidente accaduto venerdì 7 settembre, lungo la A4 fra Latisana e San Giorgio di Nogaro, in direzione Trieste, verso le 10.30, ha congestionato la viabilità nel tratto interessato dal sinistro. Si è trattato di un tamponamento fra quattro autovetture (un ferito lieve) accaduto lungo la corsia di sorpasso. Sul posto sono intervenuti il personale di Autovie Venete, la Polizia stradale, il 118 e i soccorsi meccanici che hanno rimosso tre delle auto coinvolte, mentre il traffico è stato fatto scorrere lungo la corsia di marcia. Un secondo incidente – un lieve tamponamento fra un mezzo pesante e un’automobile – verificatosi verso le 11 fra Portogruaro e San Stino di Livenza, in direzione Venezia ha causato ulteriori rallentamenti nel tratto.

Attualmente (ore 12.30) il traffico è intenso in A4 fra Portogruaro e San Giorgio di Nogaro, in direzione Trieste e anche in entrata a Latisana. Si tratta di un mix di traffico commerciale e turistico, perché sono ancora molti i turisti in arrivo e in rientro dalle ferie. Per il pomeriggio di venerdì i flussi saranno sostenuti in A4 in entrambe le direzioni, in A23 Palmanova – Tarvisio, direzione Tarvisio e, infine, lungo la A57 Tangenziale di Mestre, in direzione Venezia. Sabato, ma soprattutto domenica (il meteo è positivo) giornata caratterizzata dagli spostamenti al mare o in montagna, i transiti si manterranno sostenuti ma non dovrebbero verificarsi né congestioni né code.