21 novembre 2018
Aggiornato 18:00

Maratonina internazionale Città di Udine: un grande spettacolo lungo 21 km

Già 1100 gli iscritti all'evento, in programma per domenica 23 settembre: provengono da ben diciotto nazioni
Maratonina internazionale Città di Udine: un grande spettacolo lungo 21 km
Maratonina internazionale Città di Udine: un grande spettacolo lungo 21 km (Maratonina internazionale Città di Udine)

UDINE - Il countdown verso l'appuntamento sportivo più atteso del settembre udinese è scattato. Mancano 10 giorni all'edizione 2018 della Maratonina Internazionale Città di Udine, edizione numero 19, che un foltissimo gruppo di atleti provenienti da ogni parte del mondo (già 1100 gli iscritti, da ben diciotto nazioni; ventidue i gruppi sportivi rappresentati) correrà la mattina di domenica 23 settembre, su un tracciato completamente rinnovato rispetto a quello che ha scandito le due precedenti edizioni. E sarà, ancora una volta, spettacolo, a coronamento di una due giorni che verrà scandita - secondo consuetudine - da una ricchissima serie di eventi collaterali.

IL PERCORSO - Si torna completamente all’interno del Comune di Udine con il percorso, rinnovato e velocissimo. La linea di partenza della gara (che sarà valida anche quale Campionato nazionale Libertas di mezza maratona) sarà posizionata in piazza Libertà mentre in via Mercatovecchio si troverà il punto d'arrivo: il percorso sarà dunque ad anello e prevede un doppio passaggio per il centro storico di Udine (inclusa la stessa via Mercatovecchio), garanzia di forte suggestione sia per gli atleti impegnati nella competizione che per il pubblico. L'itinerario, adatto tanto ai runners più esperti quanto a quelli alle prime armi, si mantiene completamente entro i confini del Comune di Udine, che riconquista così il ruolo di cuore pulsante dell'evento. Disegnato da Manuel Burello, con la preziosa collaborazione di Cesare Cosattini (Associazione Maratonina Udinese) e del Corpo di Polizia locale del Comune di Udine, il tracciato di gara è stato certificato dalla Federazione Mondiale di Atletica Leggera, nella persona di Stefano Bassan, misuratore internazionale dell’Aims - IAAF, che ha definito l'itinerario «uno dei più belli degli ultimi anni».

I TOP RUNNERS - Sara Dossena, fresca campionessa italiana dei 10.000 su pista e su strada ha raggiunto ottimi risultati nella maratona sia ai recenti europei che lo scorso anno a New York e si è migliorata anche nella mezza: a Udine la vedremo lottare con le africane, ma il tifo sarà tutto per lei. Nella categoria maschile invece, numerosi atleti di punta arrivano dal Kenia e dal Burundi: tra gli italiani Francesco Bona, atleta dell’Aeronautica punta ad un piazzamento di livello e soprattutto al miglioramento del suo personale ed il nostro Abdoullah Bamoussa, azzurro dei 3000 siepi alle Olimpiadi di Rio.

ISCRIZIONI FINO ALLA VIGILIA - Le iscrizioni alla Maratonina sono aperte fino a sabato 22 settembre, quando sarà possibile registrarsi direttamente allo stand del ritiro pettorali in Piazza Libertà in cui verranno distribuiti anche i pacchi gara: fino al 21 alle ore 18 possono essere effettuate via mail, all'indirizzo iscrizioni@maratoninadiudine.it e direttamente alla segreteria operativa dell'Associazione Maratonina, in Via Cotonificio 96, a  Torreano di Martignacco, oppure on line sul sito www.enternow.it fino a venerdì 21 alle ore 13.00 (solo con carta di credito o Paypal). Fino al 21 settembre si pagherà 32 euro, il 22 settembre 50 euro. Anche quest'anno su decisione dell'Associazione Maratonina Udinese gli over 70 avranno diritto all'iscrizione gratuita. Le iscrizioni alla Minirun, alla Corsa con il cane e alla StraUdine si potranno effettuare al gazebo di via Vittorio Veneto durante Friuli Doc (13-16 settembre), al Città Fiera (zona Viola al piano terra) il venerdì pomeriggio e sabato e domenica tutto il giorno, dal 18 settembre a un'ora prima della partenza delle varie non competitive in piazzetta Lionello. Per la Staffetta Scuole le iscrizioni verranno raccolte direttamente dagli istituti, dal 10 settembre (giorno di apertura dell'anno scolastico) fino a mercoledì 19.

RUGGERO PERTILE TESTIMONIAL - Sarà il maratoneta Ruggero Pertile il testimonial dell'edizione 2018 della Maratonina Internazionale Città di Udine. L'atleta torna, così, nella città che gli ha regalato le maggiori soddisfazioni agonistiche: proprio di Pertile, infatti - primo e finora unico europeo capace di imporsi in una competizione riconosciuta fra le più valide, a livello tecnico, in campo internazionale -, era stata la vittoria alla Maratonina 2014, con l'ottimo tempo di 1h04’48’. Nel capoluogo friulano Ruggero Pertile ha anche registrato il record personale sulla distanza (1h02’17’), che rimanda all’edizione del Mondiale di mezza maratona 2007.

PALIO DEI BORGHI - Ognuno dei 7 borghi storici di Udine schiererà due atleti, un uomo e una donna, che sul percorso della mezza maratona si contenderanno l'ambito trofeo, il Gonfalone 2018. La somma dei tempi fra le prestazioni dei portabandiera di ciascun borgo decreterà il vincitore (nel 2017 aveva trionfato Borgo San Lazzaro).

COLLABORAZIONE CON CAFC SPA - La Maratonina Città di Udine e Cafc Spa stringono la prima alleanza per promuovere il messaggio cardine del consumo dell'acqua di acquedotto sana, controllata, conveniente e di qualità, che sarà la protagonista sabato 22 settembre alla Staffetta Scuole e della Mini Run. Circa mille le borracce con logo Cafc Spa distribuite agli studenti-corridori, che riceveranno anche uno speciale welcome kit contenente materiale informativo sul ciclo dell'acqua, sul suo consumo responsabile e consapevole, oltre che sul rispetto dell’ambiente. Verranno posizionate due fontanelle lungo il percorso della Mini Run, con specifici rollup con lo slogan Cafc.

LIMITAZIONI AL TRAFFICO - Inevitabili, durante lo svolgimento della gara, alcune limitazioni al traffico: i blocchi stradali verranno indicati in un'ordinanza che il Comune di Udine adotterà e divulgherà qualche giorno prima della data della Maratonina.

LOGO MARATONINA 2019 - Il concorso per l'ideazione del logo della Maratonina Internazionale Città di Udine 2019, edizione del ventennale, è stato vinto da Samuele Michelin, allievo del settore grafica del Civiform di Cividale, con cui l'Associazione Maratonina Udinese collabora ormai da parecchi anni. Partner dell’iniziativa è anche il Messaggero Veneto che ha curato la votazione on line.

ANNULLO FILATELICO - Uno speciale annullo filatelico dedicato alla Maratonina Internazionale Città di Udine verrà proposto sabato e domenica, in un gazebo allestito su via Mercatovecchio: Tutti gli interessati, così, potranno avere una cartolina personalizzata, a ricordo di una bella giornata di sport.

SPEAKER - Anche quest'anno speaker ufficiale della mezza maratona sarà Paolo Mutton. Specializzato nelle gare di atletica leggera, ciclismo e sci, ha commentato i campionati del mondo di corsa su strada e corsa campestre, il Golden Gala di Atletica all'Olimpico di Roma e numerose gare di Coppa del Mondo di sci.

DIFFERITA RAI - Come già avvenuto lo scorso anno, la Maratonina 2018 sarà trasmessa su Rai Sport in differita, in data ancora da definire.