21 settembre 2018
Aggiornato 22:30

A Cividale, ai blocchi di partenza la ‘Festa dello Sport 2018’

Per gli sportivi e gli appassionati di ogni età e capacità, l’appuntamento è per domenica 16 settembre
A Cividale, ai blocchi di partenza la ‘Festa dello Sport 2018’
A Cividale, ai blocchi di partenza la ‘Festa dello Sport 2018’ (Samuele Mazzurco)

CIVIDALE - La Festa dello Sport, consueto e atteso evento per gli sportivi di tutte le età, si terrà a Cividale del Friuli domenica 16 settembre. «Anche quest'anno la Festa dello Sport sarà all'insegna di una sana e vivace invasione delle piazze cittadine da parte di associazioni e società sportive – spiega l’assessore allo sport Giuseppe Ruolo – con l’intento di trasformare la città ducale in una vera e propria palestra a cielo aperto». «La Festa dello Sport nasce per promuovere le attività delle varie realtà e sodalizi sportivi – continua Ruolo – soprattutto delle nostre società che offrono un'ottima scelta dagli sport di squadra a quelli individuali».

L'INTERA GIORNATA verrà scandita da numerosi appuntamenti ed esibizioni: tutte le piazze del centro storico ospiteranno gli stand delle varie associazioni sportive cividalesi e non, dove i partecipanti potranno provare con mano le varie attività proposte. Tutte le prove alle varie discipline saranno gratuite e ad ogni prova i partecipanti guadagneranno un coupon; al raggiungimento di 5 coupon il Comune offrirà dei simpatici gadget. «Quest’anno abbiamo puntato tanto sulla comunicazione e pubblicizzazione dell'evento; a raccontare i protagonisti e la giornata attraverso interviste ai partecipanti e buona musica saranno Igor Pezzi, famoso conduttore radiofonico e vocalist, e Radio Company, media partner della manifestazione» - sottolinea Ruolo.

LE ATTIVITÀ PROPOSTE non mancheranno di accontentare tutti, dai grandi ai piccini: dalle 10 del mattino ci si potrà cimentare nelle varie discipline fino alle 19, orario previsto per lo «#StreetWorkOutItalia", una visita della città, organizzata dallo staff del #WalkingRunByNight, lungo il percorso dell'Aquila Gialla, composto per l’occasione da postazioni con delle brevi lezioni di fitness e il tutto accompagnato da delle cuffie fornite dall’organizzazione che immergeranno i partecipanti nella musica.

ALTRO APPUNTAMENTO DA NON PERDERE è la scalata del campanile del Duomo grazie agli alpinisti del gruppo CAI – Cividale -sez. Monte Nero. Sarà inoltre possibile effettuare dei test bike con le biciclette elettriche presenti presso lo stand della Natisone Outdoor e Vallimpiadi, «due realtà con cui ormai negli ultimi anni stiamo collaborando in tutti gli eventi a tema ciclistico» – puntualizza Ruolo.

QUEST’ANNO INEDITO FINALE di manifestazione, in Piazza Paolo Diacono verso le 18.30, con ospiti dirigenti e giocatori della Apu Gsa Basket di Udine e del Volley di Martignacco; «colgo l’occasione per comunicare che è stato stipulato un accordo con le due società e il Comune per portare al palazzetto di Cividale dei tornei di livello professionistico – dichiara Ruolo – il primo appuntamento avrà date 28 e 29 settembre con il torneo «Paietta» di Basket, il secondo il 30 settembre con il triangolare del Volley Martignacco col Talmassons e il Nuovo Gorica». Infine, anche per la stagione sportiva 2018/2019 il Comune conferma la possibilità per le famiglie con figli di accedere al Bonus Sport (info Ufficio Politiche Sociali). «Ringrazio tutte le società, gli atleti, gli sportivi che daranno vita alla manifestazione, oltre alla coordinatrice sportiva Lorena Marcolini» – conclude Ruolo. In caso di maltempo purtroppo la manifestazione non si potrà tenere.