18 novembre 2018
Aggiornato 14:00

Foglio di via da Udine per due persone: hanno cercato di rubare una bici di ingente valore

Stavano quasi per riuscire nel loro intento. È lì che sono stati fermati e identificati e tratti in arresto per il tentato furto aggravato
Foglio di via da Udine per due persone: hanno cercato di rubare una bici di ingente valore
Foglio di via da Udine per due persone: hanno cercato di rubare una bici di ingente valore (shutterstock | Rainer Fuhrmann)

UDINE – Ladri di biciclette in azione alla stazione di Udine. I due, entrambi italiani, uno di 34 e l’altro di 37 anni, non sono però riusciti nel loro intento perché notati e quindi bloccati da una volante della polizia impegnata in un controllo del territorio.

IL TENTATO FURTO - I due, nel pomeriggio del 14 settembre, sono stati sorpresi a maneggiare il lucchetto di una bicicletta di ingente valore parcheggiata negli appositi stalli in viale Europa Unita, nei pressi della stazione ferroviaria di Udine.

SONO STATI FERMATI - Stavano quasi per riuscire nel loro intento, organizzati i ruoli tra chi riusciva meglio ad aprire la serratura e chi controllava che nessun passante si accorgesse del reato in corso, quando sono stati visti dagli agenti. Divelto il blocco del lucchetto i ladri hanno proseguito a piedi lungo il marciapiede. È lì che sono stati fermati e identificati e tratti in arresto per il tentato furto aggravato.

FOGLIO DI VIA - Convalidato l’arresto, il 15 settembre, per entrambi sono state disposte misure cautelari: per il 34enne, R. L. le sue iniziali, l’obbligo di dimora a Corno di Rosazzo dove risiede e un foglio di via dal comune di Udine per 3 anni; per F.B., il 37enne, il divieto di dimora a Udine e un altro foglio di via sempre di 3 anni per tutta la provincia friulana.