18 ottobre 2018
Aggiornato 05:30

Non dava più sue notizie, trovato morto in bagno

La vittima è il 63enne Fermino Fasiolo. A dare l'allarme sono stati i vicini. Sul posto Vigili del Fuoco e carabinieri
Non dava più sue notizie, trovato morto in bagno
Non dava più sue notizie, trovato morto in bagno (G.G.)

TARCENTO – Un uomo di 63 anni, Fermino Fasiolo, è stato trovato senza vita nella sua casa di Tarcento, nei pressi del Duomo. L’uomo, da qualche giorno non si faceva più vedere in giro e quindi domenica sera è scattato l’allarme. I vicini hanno chiamato i Vigili del Fuoco che sono riusciti a entrare in casa forzando la porta d’ingresso, che era chiusa a chiave dall’interno.

Una volta dentro i pompieri del distaccamento di Gemona hanno fatto la macabra scoperta: il corpo di Fasiolo si trovava nella stanza bagno, esanime. E’ probabile che a stroncare il 63enne sia stato un malore. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. E’ possibile che l’uomo fosse morto da alcuni giorni, ma saranno gli approfondimenti medici a stabilirlo.