25 giugno 2019
Aggiornato 20:30
tra giovedì 27 e venerdì 28 settembre

Nimis, colpo al distribuire di carburanti Eni

I malviventi sono entrati in azione poco dopo mezzanotte, forzando la serranda esterna e la porta degli uffici
Nimis, colpo al distribuire di carburanti Eni
Nimis, colpo al distribuire di carburanti Eni

NIMIS – Un distributore di carburante dell’Eni, a Nimis, è finito nel mirino dei ladri nella notte tra giovedì 27 e venerdì 28 settembre. I malviventi sono entrati in azione poco dopo mezzanotte, forzando la serranda esterna e la porta degli uffici. E’ scattato l’allarme e sul posto sono intervenuti una pattuglia del Corpo vigili notturni e i carabinieri, ma dei ladri non c’era più nessuna traccia.

Ancora da stimare eventuali ammanchi, da aggiungere ai danni causati dall’effrazione. Il fatto è avvenuto in via Roma. Sono in corso le indagini dei carabinieri, che sono al lavoro per trovare possibili analogie con altri due furti avvenuti nei giorni scorsi nei distributori di Latisana e Tavagnacco.