21 novembre 2018
Aggiornato 16:00

Rapina nella filiale BancaTer di viale della Vittoria: bottino da 70 mila euro

Il fatto è accaduto attorno alle 16. Sul posto le volanti della Polizia di Stato, che hanno avviato le prime indagini
Rapina nella filiale BancaTer di viale della Vittoria. Bottino da 70 mila euro
Rapina nella filiale BancaTer di viale della Vittoria. Bottino da 70 mila euro (Diario di Udine)

UDINE - Rapina nella filiale di viale della Vittortia di Banca Ter (ex Banca Manzano), a Udine. Il fatto è accaduto attorno alle 16 del 28 settembre. Ingente il bottino, che si aggirerebbe attorno ai 70 mila euro.

LA RAPINA - Secondo la prima ricostruzione dei fatti, un malvivente con il volto parzialmente coperto da un cappello è entrato nella filiale, intimando al cassiere e al direttore di consegnargli i soldi. L’uomo, che secondo la descrizione potrebbe avere all’incirca 35 anni (dall’inflessione dell’Est Europa), durante la rapina ha sostenuto di avere con sé un’arma, ma non l’ha mai esibita.

LA FUGA - Una volta ottenuto il denaro, che è stato messo in sacco, il rapinatore ha costretto il direttore ad accompagnarlo con la sua vettura nei pressi delle campagne di Pradamano. Lì, è sceso, facendo perdere le tracce. Sotto choc, l’uomo ha fatto rientro alla filiale e solo in quella circostanza ha potuto dare l’allarme, circa un'ora dopo i fatti. Sul posto le volanti della Polizia di Stato, che hanno avviato le indagini.

+++ SEGUONO AGGIORNAMENTI +++