18 ottobre 2018
Aggiornato 05:30

Maxi operazione della Guardia di Finanza in Friuli

Nel mirino della Procura, è finito un imprenditore di origine albanese che, oltre all’albergo di Tarcento, è proprietario di tutta una serie di altre strutture ricettive, ristoranti e locali di pizza al taglio
Maxi operazione della Guardia di Finanza in Friuli
Maxi operazione della Guardia di Finanza in Friuli (Gdf)

TARCENTO – Una trentina di perquisizioni sono state compiute da parte della Guardia di Finanza in diverse località della provincia di Udine e nel Tarcentino in particolare. Nel mirino è finito anche l’albergo ‘Al Tarcentino’ che si trova in via Dante Alighieri, luogo che in passato ha ospitato anche richiedenti asilo.

L'attività è svolta dagli uomini del comando provinciale di Udine delle Fiamme Gialle nell'ambito di un procedimento penale iscritto in Procura a Udine per l'ipotesi di reato di riciclaggio. In particolare, nel mirino della Procura, è finito un imprenditore di origine albanese che, oltre all’albergo di Tarcento, è proprietario di tutta una serie di altre strutture ricettive, ristoranti e locali di pizza al taglio.

++ SEGUONO AGGIORNAMENTI ++