16 ottobre 2018
Aggiornato 08:30

Ragazza di 16 anni muore per overdose nei bagni della stazione

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, ma per la giovane non c'è stato nulla da fare. Indagini della Polizia
Ragazza di 16 anni muore per overdose nei bagni della stazione
Ragazza di 16 anni muore per overdose nei bagni della stazione (Polizia)

UDINE - Una ragazza di 16 anni residente a Palmanova è stata trovata priva di vita nei bagni della stazione ferroviaria di Udine. La giovane, che si trovava in compagnia di un ragazzo, sarebbe morta per overdose di sostanze stupefacenti. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, ma per la 16enne non c'è stato nulla da fare. Indagano gli agenti della Questura di Udine, che stanno interrogando il ragazzo (è stato lui a dare l'allarme) per ricostruire l'accaduto. 

Una vicenda che fa ripiombare la città negli anni '80, quando l'uso di stupefacenti nei luoghi pubblici, e nei parchi in particolare, era una consuetudine diffusa tra i giovane, assuntori soprattutto di eroina. La ragazzina era una studentessa del Sello.