10 dicembre 2018
Aggiornato 21:30

Continua la razzia dei distributori di carburante: doppio colpo a Codroipo

I furti sono stati realizzati all’Ip di via Pordenone e alla Tamoil di viale Venezia. Indagano i carabinieri
Continua la razzia dei distributori di carburante: doppio colpo a Codroipo
Continua la razzia dei distributori di carburante: doppio colpo a Codroipo (Diario)

CODROIPO – Ormai i colpi sono all'ordine del giorno. La ‘banda dei distributori’ ha colpito anche nella notte tra mercoledì 3 e giovedì 4 ottobre, in due pompe di benzina a Codroipo. I ladri hanno preso di mira le colonnine del self service, scassinandole e impossessandosi del denaro presente all’interno. Un bottino comunque piuttosto ‘magro’, che ammonta a qualche centinaio di euro.

I furti sono stati realizzati all’Ip di via Pordenone (impianto chiuso per lutto per la morte del titolare, coinvolto in un incidente stradale qualche giorno fa in Carnia) e alla Tamoil di viale Venezia. Indagano i carabinieri della stazione di Codroipo e del Norm della Compagnia di Udine, che sono alla ricerca di un pick-up di colore scuro. I malviventi si sarebbero allontanati a bordo di un mezzo di questo tipo.