10 dicembre 2018
Aggiornato 21:30

A Santa Maria La Longa si celebra l'uva con l'evento ‘Quattro Tempora’

Ci sarà spazio per la musica e per l’enogastronomia davanti alla chiesa. L'organizzazione è del Piccolo Cottolengo di Don Orione
A Santa Maria La Longa si celebra l'uva con l'evento ‘Quattro Tempora’
A Santa Maria La Longa si celebra l'uva con l'evento ‘Quattro Tempora’ (Fb)

SANTA MARIA LA LONGA – Si chiama ‘Quattro Tempora’ ed è il ciclo di eventi organizzati dal Piccolo Cottolengo di Don Orione di Santa Maria La Longa. L’appuntamento è fissato per sabato 6 ottobre, quando la protagonista diventerà l’uva, grazie alla collaborazione in atto con l’azienda agricola Meleretum. Evento ormai tradizionale a ridosso del cambio delle stagioni, dopo le positive esperienze della prima Tempora dedicata ai fiori, della seconda al grano, tocca ora a uno dei prodotti che caratterizzato l’autunno e il Friuli.

Ci sarà spazio per la musica e per l’enogastronomia, con i brani proposti dall'Orchestra Novanta, gli stand della Pro Loco Cinc Stelis e gli ottimi vini del territorio a disposizione sul sagrato della chiesa di Santa Maria La Longa (sponsor di giornata, l’azienda agricola Stocco e la distilleria Nonino). Protagonisti saranno Stefano Montello con il suo aperitivo filosofico, Alessandro Groppo Conte con i suoi racconti sui vitigni del territorio e don Stefano Romanello con le storie dell'uva e del vino nella Bibbia. Durante la giornata saranno presenti anche stand artigianali realizzati dal Piccolo Cottolengo friulano e quelli delle aziende agricole sociali del territorio. Non mancherà la pesca di beneficenza realizzata in collaborazione con ARSound Laboratorio Musicale. Non mancherà l'animazione per bambini con Max il Clown. 

Per ogni ulteriore informazione è possibile visitare la pagina Facebook del Piccolo Cottolengo.