12 dicembre 2018
Aggiornato 18:00

Udine, al lavoro per eliminare le barriere architettoniche alle fermate dei bus

L'assessore Battaglia pubblica una serie di foto su Facebook per testimoniare i sopralluoghi effettuati per migliorare la situazione
Udine, al lavoro per eliminare le barriere architettoniche alle fermate dei bus
Udine, al lavoro per eliminare le barriere architettoniche alle fermate dei bus (Fb)

UDINE - Prosegue l'impegno dell'amministrazione comunale di Udine sul tema dell'eliminazione delle barriere architettoniche. L'assessore Elisa Asia Battaglia, venerdì 5 ottobre, ha voluto postare su Facebook un aggiornamento della situazione, dopo che nelle scorse settimana anche Striscia la Notizia si era occupata del caso. Il problema è che in città buona parte delle fermate dei bus non sono predisposte per la salita e la discesa delle carrozzelle, nonostante i mezzi siano dotati di pedane. 

Una questione che sta interessando anche la Regione Fvg, impegnata a mappare lo stato di fatto per decidere come e dove intervenire. Ecco il posto pubblicato dall'assessore Battaglia sui social: «Oggi mattinata a bordo dell’autobus per verificare di persona i sopralluoghi tra Regione FVG, comune di Udine e Saf...a breve importanti novità #udineaccessibileatutti»