16 ottobre 2018
Aggiornato 19:00

Alla Fiera di Udine sbarca ‘Florence creativity’

L’evento è dedicato alla creatività e all’hobbistica al femminile
Alla Fiera di Udine sbarca ‘Florence creativity’
Alla Fiera di Udine sbarca ‘Florence creativity’ (‘Florence creativity')

UDINE – Ancora qualche settimane di preparativi e arriva in Fiera ad Udine la prima edizione di Florence Creativity Udine, un format di manifestazione che ha avuto diverse edizioni di successo a Firenze e che ora vuole aprirsi al mercato del Friuli Venezia Giulia e alle vicine Slovenia, Croazia e Austria. La fiera si terrà al Padiglione 1 e 2 nei giorni 16, 17, 18 novembre, in contemporanea con IdeaNatale organizzata nei padiglioni a fianco.

LA FIERA vuole essere uno dei più importanti appuntamenti dedicati alla fantasia e alla creatività manuale; una vetrina aggiornata sulle ultime mode e tendenze, da quelle più tradizionali a quelle più innovative nell’ambito delle arti manuali e dell’hobbistica. Florence Creativity Udine  è l’occasione per incontrare circa  80 aziende produttrici e rivenditori del settore dell’hobbistica, della manualità e della creatività; permette di scegliere tra la varietà di prodotti proposti (feltro, tessuti, perline, colori, carte, lana, pizzi, timbri ecc..) e di evolvere le tecniche del mondo creativo (decoupage, scrapbooking, bijoux, punto croce, patchwork e quilting, ceramica, cucito creativo,shabby, ricamo, cake design, stencil, cartonage, lavorazione artistica, country painting, stamping) e molto altro ancora. La fiera si arricchisce di numerosi corsi e dimostrazioni pratiche per perfezionare e avvicinarsi alle tecniche creative manuali: si potranno apprendere le tecniche dello scrapbooking, del cucito creativo, della realizzazione della bigiotteria, del macramè e dell’uncinetto, il decoupage, le decorazioni natalizie e molto altro ancora a soddisfare ogni curiosità e ‘appetito creativo’.

SUL SITO www.florencecreativity.it l’elenco suddiviso per giornate ed orario con tutto il programma aggiornato, sarà anche possibile pre-iscriversi contattando direttamente gli organizzatori e garantirsi così il posto. In fiera nei tre giorni saranno presenti 10 scuole di ricamo che terranno delle dimostrazioni e faranno conoscere alle visitatrici questa centenaria tecnica, forse oggi un po’ in disuso ma affascinante e profondamente legata alle nostre tradizioni. Le professioniste del ricamo per l’occasione esporranno i loro manufatti. Inoltre a Florence Creativity Udine sarà l’occasione per apprendere la tecnica dell’amigurumi e del crochet, saranno esposti in un spazio opportuno degli arazzi della collezione Infernus realizzati con la tecnica del Quilt. A disposizione delle appassionate del lavoro a maglia uno spazio tutto per loro denominato knit Café dove si può ‘sferruzzare’ e scambiare qualche chiacchiera.

IN ANTEPRIMA probabilmente per la zona del Friuli un corso di Japanese Gardening per le amanti del pollice verde e del paper engineer, ovvero la realizzazione di lavori con la carta tridimensionale. In calendario diverse attività dedicate ai più piccoli tenute da personale esperto: i bambini avranno laboratori e corsi a loro dedicati, grazie ai quali potranno imparare e dar spazio alla loro fantasia e permettere così alle mamme di visitare il salone in tutta tranquillità.

NEL PALCO CENTRALE ogni mezz’ora si alterneranno gli espositori con dimostrazioni gratuite di diverse tecniche manuali. Nello stesso spazio alla mattina alle 10 e poi nel pomeriggio alle 17 ci sarà una simpatica iniziativa chiamata ‘Speedy Crochet’, una vera e propria competizione tra visitatrici a colpi di ferri da maglia: le due finaliste di ogni manche potranno accedere alla gara finale che riserverà loro dei premi e un premo speciale per la vincitrice. Un’occasione che le donne sapranno prendere con ironia e con spirito divertente. Per tutti e tre i giorni di fiera le visitatrici potranno imparare a fare le tagliatelle e la pasta fresca seguite dalle mani sapienti di due emiliane doc dell’associazione ‘Sapere i Sapori’, tutto il materiale è gratuito e al termine quanto prodotto potrà essere portato a casa.

TUTTE LE INFORMAZIONI su come arrivare, gli aggiornamenti e il calendario dei corsi e delle dimostrazioni  sono disponibili nel sito www.florencecreativity.it, da dove è possibile scaricarsi il biglietto ridotto e pagare quindi 6 euro invece che 10 euro. Inoltre per coloro che sono su Facebook possono seguire tutti gli aggiornamenti nella fan page di Florence Creativity. Per le visitatrici di Florence sarà possibile accedere gratuitamente alla contemporanea fiera sul Natale che si tiene nei padiglioni a fianco, mentre il passaggio al contrario prevede il pagamento del biglietto di ingresso ridotto. L’orario di apertura è dalle 9.30 alle 19 in tutti e tre i giorni - ingresso Sud.