10 dicembre 2018
Aggiornato 21:30

Invasione di un piccolo tifoso al Friuli per abbracciare CR7

E' accaduto durante le fasi di riscaldamento: il bambino ha strappato un abbraccio e un autografo a Ronaldo prima di essere recuperato dagli addetti alla sicurezza
Invasione di un piccolo tifoso al Friuli per abbracciare CR7
Invasione di un piccolo tifoso al Friuli per abbracciare CR7 (Diaro)

UDINE – Simpatico siparietto, domenica pomeriggio, poco prima dell’inizio della partita tra Udinese e Juventus. Durante le fasi di riscaldamento, un piccolo tifoso di Cristiano Ronaldo è riuscito a scavalcare il muretto della tribuna senza farsi notare dal sistema di sicurezza, avvicinandosi al giocatore della Juventus.

ABBRACCIO E AUTOGRAFO PORTATI A CASA - Cappuccio sulla testa, sciarpa della Juventus al collo e sorriso stampato sulla faccia, il piccolo tifoso è stato in breve raggiunto da un addetto alla sicurezza e riaccompagnato sugli spalti. Non prima però di aver ricevuto un abbraccio dal campione portoghese e ovviamente avergli strappato un autografo. Un incontro che, ne siamo certi, resterà per sempre nella memoria di questo giovane tifoso.