10 dicembre 2018
Aggiornato 21:30

Al via i lavori per la rotonda tra via Gabelli e via San Rocco

Il vicesindaco Michelini sottolinea l'attenzione della giunta comunale verso le periferie
Al via i lavori per la rotonda tra via Gabelli e via San Rocco
Al via i lavori per la rotonda tra via Gabelli e via San Rocco (Comune Udine)

UDINE - «L’attenzione di questa amministrazione per le periferie è dimostrata dai fatti. Le periferie sono l’anima delle città ed è per questo che noi, come amministrazione, riteniamo che lo sforzo di recupero e di rilancio, dopo anni di abbandono, debba essere più intenso che mai». Così il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Loris Michelini, dando il via all’opera che vedrà la costruzione di una rotonda all’incrocio tra via Gabelli e via San Rocco e la creazione di un nuovo parcheggio nella stessa via san Rocco.

«La rotonda rappresenterà un elemento di alleggerimento dei flussi del traffico che oggi spesso provocano congestioni e lunghe attese per gli automobilisti e sarà arricchita dalla costruzione di marciapiedi ciclopedonali e dall’installazione di un nuovo sistema di illuminazione, oggi insufficiente sia per i pedoni che per i ciclisti», ha commentato il vicesindaco. «Anche la creazione della serie di parcheggi avrà il suo impatto positivo su questo splendido quartiere e avverrà senza toccare gli alberi che da anni caratterizzano questa via».

I due interventi fanno parte di uno stesso lotto, che avrà un costo di 282.773 euro e durerà, compatibilmente con le condizioni atmosferiche, 180 giorni. «Passo dopo passo, Udine sta tornando ad essere la città elegante e signorile che conoscevamo», conclude Michelini.