18 ottobre 2018
Aggiornato 05:30

‘Serata Alzheimer’: nona edizione all’auditorium dello Stadio Friuli

Venerdì 12 ottobre a partire dalle 20, ancora un’occasione per ritrovarsi e approfondire gli aspetti che caratterizzano la malattia
‘Serata Alzheimer’: nona edizione all’auditorium dello Stadio Friuli
‘Serata Alzheimer’: nona edizione all’auditorium dello Stadio Friuli (shutterstock | Photographee.eu)

UDINE - E’ tempo di ‘Serata Alzheimer’. Torna venerdì il tradizionale momento di approfondimento che Anap/Ancos di Confartigianato Persone Udine insieme dall’associazione Alzheimer Udine dedicano alla malattia. Appuntamento all’auditorium dello Stadio Friuli venerdì 12 ottobre a partire dalle 20. Affidata alla conduzione del giornalista Alberto Terasso, la serata - giunta alla sua nona edizione - è organizzata in significativa concomitanza con la 25^ Giornata mondiale dell’Alzheimer ed è resa possibile grazie al sostegno del Comune di Udine e alla collaborazione di Maico Sordità. 

LA MALATTIA - Occasione per ritrovarsi, per approfondire gli aspetti che caratterizzano la malattia, per conoscerla meglio, ma anche per passare un momento di svago. Alle relazioni degli ospiti - il professor Vincenzo Marigliano, direttore del dipartimento di Scienze geriatriche dell’università La Sapienza di Roma, e il dottor Roberto Colle - si intercaleranno momenti più lievi, affidati alla musica di Dario Zampa e alle divertenti storie in marilenghe di Catine. «Il nostro obiettivo - chiarisce il presidente di Anap Udine, Pierino Chiandussi - è quello di sensibilizzare la cittadinanza nei confronti di una malattia devastante, troppo spesso nascosa o sottovalutata»

CONTROLLI GRATUITI - Prima dell’incontro, dalle 18 alle 20, le infermiere volontarie della Croce Rossa Italiana – comitato di Udine - saranno a disposizione per eseguire i controlli gratuiti dicolesterolo, glicemia, saturazione, pressione arteriosa e frequenza cardiaca mentre gli audio protesisti Maico effettueranno il controllo dell’udito. L’ingresso alla serata è libero, previa prenotazione allo 0432510659 oppure all’indirizzo email ancosudine@uaf.it.