18 ottobre 2018
Aggiornato 05:30

Udine, salita del Castello passata al setaccio dalla Polizia

I controlli, sotto la direzione del commissario capo Francesco Leo, hanno riguardato alcuni giovani e alcuni richiedenti asilo
Udine, salita del Castello passata al setaccio dalla Polizia
Udine, salita del Castello passata al setaccio dalla Polizia (Diario)

UDINE - Le squadre Volanti della Polizia di Stato, insieme a una pattuglia della Polizia locale, ha compiuto una serie di accertamenti sulla salita che porta al Castello di Udine (lato piazza Primo Maggio) oltre che sul piazzale di fronte alla Casa della Contadinanza. I controlli, sotto la direzione del commissario capo Francesco Leo, hanno riguardato alcuni giovani e alcuni richiedenti asilo. Uno di questi ultimi è stato trovato in possesso di un foglio di via, e quindi non avrebbe dovuto trovarsi in città. Le verifiche sono iniziate verso le 16 di giovedì 11 ottobre. 

La Questura, negli ultimi giorni, ha intensificato i controlli anti-droga. Nella giornata di mercoledì 9 ottobre, ad esempio, altri accertamenti sono stati effettuati in Borgo Stazione con il ritrovamento di alcune decine di grammi di hashish addosso a un richiedente asilo. L'uomo aveva con sè anche 200 euro in contanti, probabilmente frutto dell'attività di spaccio. Trovati anche due migranti in possesso di un foglio di via. 

Udine, salita del Castello passata al setaccio dalla Polizia

Udine, salita del Castello passata al setaccio dalla Polizia (© Diario)

Udine, salita del Castello passata al setaccio dalla Polizia

Udine, salita del Castello passata al setaccio dalla Polizia (© Diario)