13 dicembre 2018
Aggiornato 01:00

A Palmanova la collettiva ‘Contemporaneo… nella Città Ideale’

Esporranno l’architetto Daniele Bianchi, il fotografo Alessandro Osso e il maestro Giovanni Gabassi
A Palmanova la collettiva ‘Contemporaneo… nella Città Ideale’
A Palmanova la collettiva ‘Contemporaneo… nella Città Ideale’ (Comune di Palmanova)

PALMANOVA - In occasione della XIV Giornata del Contemporaneo indetta dall’Amaci (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani), che promuove ogni anno l’arte contemporanea aprendo al pubblico gallerie, musei, studi d’artista e luoghi d’arte, Palmanova propone, per sabato 13 ottobre, due eventi espositivi.

L’EVENTO - Negli spazi sotto la Loggia della Gran Guardia, in piazza Grande, dalle 10 alle 20, l’evento ‘Contemporaneo… nella Città ideale’. Esporranno l’architetto Daniele Bianchi, il fotografo Alessandro Osso e il maestro Giovanni Gabassi: tre linguaggi per parlare al pubblico di oggi attraverso le arti della scultura, della fotografia e della pittura. Il finissage della mostra è previsto alle 18.30 con la presentazione degli artisti a cura di Alessandra Spizzo.

ARTISTI - Nella storica sede dell’Associazione XXII Secolo (Borgo Udine 31), dalle 10 alle 20, verrà aperta una mostra collettiva di artisti contemporanei e opere di artisti moderni. Alle 17.30 è previsto un incontro con gli artisti. Su richiesta si svolgeranno visite guidate alle opere. In mostra le opere di Elena Clelia Budai, Dimitri Pikoulas, Klaus Mehrkens, Giuseppe Zigaina, Carlo Stragapede, Giorgio Celiberti, Antonio Coceani, Giancarlo Caneva, Giuliano Caneva, Renato Guttuso, Giovanni De Benedetto, Carla Benedetti, Alessandro Etrusco, Marina Battistella, Alessandro Dalsala, Daniela Bianchi, Luciano Lunazzi, Valentina Azzini, Paola Moretti, Massimo Deganutti, Giovanni Gabassi, Arturo Picca, Sergio Simeoni, Oscar Romanello, Lucia Paravano, Passonia, Angela Zoja. ‘Un panorama artistico davvero vivace quello presente in città. Che in giornate come queste trova il giusto palcoscenico per aprirsi a nuovi estimatori. Il ruolo di questa amministrazione è sostenerli in iniziative come questa e dare loro il massimo della visibilità possibile. Crediamo in una Palmanova attiva e ricca di eventi, che possa attrarre sempre più persone, anche da fuori città, che sia un punto di riferimento per tutto il territorio e luogo di attrazione turistica’, così il Sindaco Francesco Martines e la vicesindaco e assessore alla cultura Adriana Danielis.

AMACI - In occasione della Giornata del Contemporaneo, in tutta Italia, apriranno gratuitamente le porte 24 musei Amaci e un migliaio di realtà per presentare artisti e nuove idee attraverso mostre, laboratori, eventi e conferenze. Un programma multiforme che vuole regalare al grande pubblico un’occasione per vivere da vicino il complesso e vivace mondo dell’arte contemporanea.