10 dicembre 2018
Aggiornato 21:30

Autostrada A4, cambiano gli orari della chiusura prevista fra sabato e domenica

La chiusura sarà in vigore dalle 21 di sabato 13 ottobre alle 7 del mattino di domenica 14
Autostrada A4, cambiano gli orari della chiusura prevista fra sabato e domenica
Autostrada A4, cambiano gli orari della chiusura prevista fra sabato e domenica (Autovie Venete)

FVG - Anticipata alle 7 del mattino di domenica l’apertura dell’autostrada A4 Il tratto compreso fra Portogruaro e Latisana, sarà chiuso, in entrambe le direzioni un’ora più tardi e aperto un’ora prima: la chiusura quindi sarà in vigore dalle 21 di sabato 13 ottobre alle 7 del mattino di domenica 14.  

VELOCIZZARE - 'Accelerare' è ormai la parola d’ordine in Autovie Venete, verbo da interpretarsi non come premere sull’acceleratore della vettura ma su quello dei lavori. Obiettivo della Concessionaria, come detto in più occasioni, è quello di ultimare i lavori della terza corsia il più presto possibile e per questo sono stati accorpati una serie di lavori impegnativi in una sequenza di interventi notturni che richiedono però altrettante chiusure dell’autostrada.

SABATO NOTTE - La prossima, in programma nella notte fra sabato 13 e domenica 14 ottobre, coincide con la mitica regata velica «Barcolana», evento che attira a Trieste appassionati e sportivi. I lavori previsti in questa chiusura sono veramente indifferibili in quanto propedeutici allo spostamento del traffico sul primo dei due viadotti del ponte sul Tagliamento, ma per cercare di ridurre eventuali disagi alla circolazione, grazie alla disponibilità delle imprese, l’orario è stato modificato.

LA CHIUSURA - La chiusura del tratto di A4 compreso fra Portogruaro e Latisana in entrambe le direzioni, prevista per le 20 è stata spostata alle 21 mentre l’apertura, prevista per le 8 è stata anticipata alle 7. Potenziato tutto il personale in servizio, dagli ausiliari alla viabilità agli esattori ai caselli e attivati gli itinerari alternativi. Il disagio, quindi, per chi è diretto a Trieste sarà limitato alla necessità di uscire al casello di Portogruaro e, seguendo i percorsi alternativi, rientrare a Latisana per poi proseguire verso il capoluogo giuliano.