21 novembre 2018
Aggiornato 15:30

Tavagnacco: infortunio sul lavoro alla Casini srl

Presa in carico la persona ferita, l'ambulanza con un medico a bordo è rientrata all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine in codice giallo
Tavagnacco: infortunio sul lavoro alla Casini srl
Tavagnacco: infortunio sul lavoro alla Casini srl (Diario di Udine)

TAVAGNACCO - Infortunio sul lavoro nella mattinata del 17 ottobre a Tavagnacco. Un uomo è rimasto ustionato al volto mentre stava lavorando con la fiamma ossidrica. Per cause ancora in fase di accertamento, forse per un residuo di gasolio, l'operaio è stato investito da una fiammata. La richiesta di aiuto al numero unico di emergenza, 112, è arrivata attorno alle 11.30.

I FATTI - Dalla centrale Sores di Palmanova sono state inviate, alla ditta Casini srl di via Paderno 3, a Feletto Umberto (che si occupa di riciclo dei rifiuti metallici ferrosi e non ferrosi), un’automedica e un’ambulanza. Viste le circostante sono stati allertati anche i vigili del fuoco e i carabinieri, giunti sul posto assieme ai sanitari. Presa in carico la persona ferita, l'ambulanza con un medico a bordo è rientrata all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine in codice giallo.