21 novembre 2018
Aggiornato 16:00

Malore improvviso in auto: muore a 52 anni

Stefano Forgiarini è stato stroncato da un malore martedì mattina. Il 118 non è riuscito a rianimarlo
Malore improvviso in auto: muore a 52 anni
Malore improvviso in auto: muore a 52 anni (Diario)

GEMONA DEL FRIULI – Si è sentito male mentre si trovava in auto. Per questo ha provato a raggiungere l’ospedale, ma non ce l’ha fatta. Stefano Forgiarini, 52enne di Gemona, è morto nel parcheggio di un’attività commerciale che si affaccia sulla Pontebbana, stroncato da un infarto. Come riporta il Messaggero Veneto, la disgrazia è accaduta martedì 16 ottobre.

L’uomo, che di professione era un cuoco, aveva appena finito di lavorare e da Tarcento stava raggiungendo Gemona. Mentre era alla guida si è accorto che qualcosa non andava. Ha provato a recarsi da solo in ospedale ma ha dovuto desistere all’altezza di Magnano in Riviera. Si è fermato e ha chiesto aiuto, allertando i soccorsi. Il personale medico è giunto sul posto in pochi minuti, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Stefano Forgiarini, conosciuto in paese con il soprannome di ‘Voglon’, lascia la moglie e due figlie.