21 novembre 2018
Aggiornato 16:00

La Polizia chiude per 7 giorni la ‘Kabul House’ di via Roma

Per la Questura di Udine, si tratterebbe di un abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose
La Polizia chiude per 7 giorni la ‘Kabul House’ di via Roma
La Polizia chiude per 7 giorni la ‘Kabul House’ di via Roma (Polizia)

UDINE – Ancora un locale chiuso dalla Polizia in Borgo Stazione. Questa volta è toccato al locale ‘Kabul House’ di via Roma, che a partire da giovedì 18 ottobre e per  i successivi 7 giorni, non potrà più somministrare alimenti o bevande ai suoi clienti. Si tratta della sesta sospensione di licenze decisa dal questore di Udine, Claudio Cracovia, nelle ultime settimane. Il provvedimento è arrivato in ottemperanza dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, in quanto la Questura ha considerato il locale abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose.

SESTA LICENZA SOSPESA IN 40 GIORNI - In sei controlli effettuati dal personale della Questura nelle ultime due settimane, nell’ambito dei servizi ordinari e non di controllo del territorio, si è rilevata una costante e considerevole frequentazione da parte di cittadini extracomunitari gravati da segnalazioni di polizia e precedenti penali; non erano peraltro mancate lamentele, da parte dei residenti in zona, per il disturbo alla quiete spesso cagionato dagli stessi. La sospensione della licenza ha lo scopo, attraverso la chiusura del locale, di impedire il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale nonché finalità di prevenzione, e si aggiunge a quelle dei giorni precedenti: 6 le licenze sospese dal Questore di Udine negli ultimi 40 giorni, 5 delle quali di locali situati in Borgo Stazione.

I CONTROLLI PROSEGUONO - I controlli a pubblici esercizi e luoghi di aggregazione nel capoluogo udinese proseguiranno anche nelle settimane successive.