13 novembre 2018
Aggiornato 04:30

Triathlon: lo Csen premia un piccolo campione di Tavagnacco

Manuel è stato premiato con un contributo da dedicare alle spese per il proseguimento dei suoi obiettivi sportivi
Triathlon: lo Csen premia un piccolo campione di Tavagnacco
Triathlon: lo Csen premia un piccolo campione di Tavagnacco (Csen Fvg)

TAVAGNACCO - Si chiama Manuel Marsico, ha 13 anni, e lo scorso 16 settembre ha vinto l'Aquaticrunner Kids. Sempre lui mercoledì 17 ottobre è stato premiato per il suo impegno da Giuliano Clinori, vicepresidente nazionale, nonché presidente Fvg, del Centro Sportivo Educativo Nazionale.

L’AVVICINAMENTO ALLA DISCIPLINA - Solo due anni fa il giovane atleta si è avvicinato al Triathlon grazie alla sinergia tra l’Istituto comprensivo di Tavagnacco, lo Csen e le piscine di Feletto che hanno sviluppato una serie di attività didattico-sportive con lo scopo di far conoscere la multi-disciplina ai ragazzi. Parliamo di gare con dimostrazioni da parte di atleti affermati, borse di studio (la prima vinta proprio da Manuel), corsi di nuoto dedicati, incontri didattici con i campioni.

UN NUOVO CONTRIBUTO - Mercoledì, durante la lezione di educazione fisica, Manuel è stato premiato con un contributo da dedicare alle spese per il proseguimento dei suoi obiettivi sportivi: «Questo piccolo sostegno ha un significato speciale per me che ti ho seguito nella borsa di studio, due anni fa, e spero ti riempia di orgoglio» ha spiegato Eliseo Rainone, coordinatore e promotore, per Csen, di questo format, da replicare anche in altre regioni. Moltissimi gli applausi che hanno accolto il 13enne nell’occasione, alla quale hanno partecipato anche i suoi genitori, il professore di educazione fisica, Achille Milani, assieme ai colleghi Flavia Bozan e Antonino Corredig, la dirigente, Laura Bertoli, e i compagni di classe.