13 novembre 2018
Aggiornato 04:30

XV Giornata nazionale del trekking urbano: alla scoperta della Città Fortezza

A Palmanova, il 31 ottobre si andrà a spasso per le strade, tra arte, paesaggi. Già aperte le iscrizioni all’itinerario
XV Giornata nazionale del trekking urbano: alla scoperta della Città Fortezza
XV Giornata nazionale del trekking urbano: alla scoperta della Città Fortezza (Comune di Palmanova)

PALMANOVA - Anche Palmanova sarà protagonista, per il quinto anno, della Giornata nazionale del Trekking urbano (giunto alla sua XV edizione a livello nazionale). Da Trento a Lentini, da nord a sud, passando per le isole, sono stati organizzati 54 itinerari all’interno delle mura cittadine per scoprire, a passo lento, luoghi unici del Bel Paese. Mercoledì 31 ottobre, giornata scelta per la manifestazione, a Palmanova è stato organizzato un tour ‘a spasso per le strade, tra arte, paesaggi e utopia alla scoperta della Città Fortezza’. «Abbiamo voluto rendere questa giornata un appuntamento fisso, mantendendo Palmanova all’interno di un circuito nazionale di riscoperta e valorizzazione dei territori. Unica località della regione che quest’anno partecipa. Un modo riuscito e alternativo per mostrare la Fortezza ai molti che vogliono godere di un turismo lento, visitando i luoghi più suggestivi del nostro paese, andando alla ricerca di paesaggi meno conosciuti ma ricchi di storia e atmosfere» commenta la vicesindaco e assessore alla cultura Adriana Danielis.

ITINERARIO - La partenza è prevista alle 14.30, dalla Loggia dei Mercanti, che si affaccia sulla piazza Grande: un salotto rinascimentale che offre una prospettiva unica sui palazzi storici veneziani e sul tessuto urbano disposto su assi radiali e vie anulari. Poi visita al Duomo Dogale (1615), la più interessante opera architettonica cittadina, che si impone sulla piazza con la sua maestosa facciata in pietra bianca. La passeggiata continua lungo Borgo Udine, proseguendo verso le fortificazioni costituite da tre cerchie difensive che caratterizzano la piazzaforte nella sua forma di stella a nove punte ancora intatta. L’itinerario ci porta in un suggestivo e unico paesaggio, tra cascatelle, corsi d’acqua e gallerie rinascimentali tra le vie militari della fortezza. Si ritornerà infine al centro, concludendo il percorso attraverso Porta Cividale.

TREKKING - Il percorso durerà circa due ore e si snoderà per 3 kilometri. La partecipazione all’iniziativa è gratuita. È richiesta la prenotazione all’InfoPoint Palmanova di PromoTurismoFVG (Tel. 0432 924815 - info.palmanova@promoturismo.fvg.it). ‘Raccontami come mangi e ti dirò chi sei’: sarà il viaggio tra cibo, arte e paesaggio, il filo conduttore della XV Giornata nazionale del Trekking Urbano. Nato nella città di Siena nel 2003, il Trekking Urbano è una proposta di turismo lento sempre più apprezzata e diffusa, che consiste in percorsi a piedi che toccano monumenti d’arte, punti panoramici, botteghe artigiane, mercatini, osterie di cucina tipica, praticamente tutti i luoghi dove è possibile entrare in contatto con gli aspetti più caratteristici della vita locale. Sviluppa un turismo sostenibile e rispettoso della qualità della vita dei residenti e, allo stesso tempo, consente di vivere in maniera partecipata l’esperienza di viaggio. Una passeggiata in città diventa per il turista un modo di scoprire le attrazioni turistiche locali realizzando un momento di crescita sia culturale che spirituale. Per conoscere tutti gli itinerari proposti dalle città aderenti all’edizione 2018 è possibile visitare il sito www.trekkingurbano.info, rimanere sempre aggiornati seguendo i social collegati alla Giornata Nazionale del Trekking Urbano.