5 agosto 2020
Aggiornato 18:30
TARCENTO

Ritrovato vivo il 28enne disperso a Sedilis

Il ragazzo aveva trascorso la notte di lunedì nell’abitazione di un amico a Sedilis. Poi aveva fatto perdere le sue tracce
Ritrovato vivo il 28enne disperso a Sedilis
Ritrovato vivo il 28enne disperso a Sedilis

TARCENTO – E’ stato ritrovato Sergio Maznik, il 28enne residente a Pagnacco di cui non si avevano più notizie da lunedì. Il ragazzo è vivo ma le sue reali condizioni di salute restano ancora da valutare.

Il 28enne, residente a Pagnacco, aveva trascorso la notte di lunedì nell’abitazione di un amico a Sedilis. Poi aveva fatto perdere le sue tracce. Le ricerche erano state avviate nel tardo pomeriggio di martedì proprio nella località di Tarcento, dopo il ritrovamento di alcuni effetti personali a ridosso di una boscaglia. Ricerche interrotte nella notte e ripresa mercoledì mattina.

Il ritrovamento è avvenuto poco prima delle 12, grazie al lavoro di decine di volontari e uomini di Protezione Civile, Vigili del Fuoco, Cnsas e forze dell’ordine. Ora bisognerà capire cosa sia accaduto negli ultimi due giorni al 28enne. Avendo trascorso 2 notte all'addiaccio, è stato trovato in uno stato di ipotermia.