13 novembre 2018
Aggiornato 04:30

Viaggiava con un arsenale in auto: 32enne in manette

L’uomo è stato arrestato per porto, detenzione e ricettazione di armi clandestine e relativo munizionamento
Viaggiava con un arsenale in auto: 32enne in manette
Viaggiava con un arsenale in auto: 32enne in manette (Carabinieri)

TARVISIO – È stato trovato con un arsenale nascosto nell’auto. Per questa ragione un 32enne campano è finito in manette.

IL CONTROLLO - Durante un servizio di controllo di retro valico finalizzato al contrasto del fenomeno dell’immigrazione clandestina, i carabinieri del nucleo radiomobile di Tarvisio hanno effettuato il controllo di un veicolo e del suo conducente, un 32enne residente nella provincia campana.

LE ARMI - All’interno del mezzo invece che trovare clandestini è stato rinvenuto un borsone contenente dieci revolver e cinque pistole semiautomatiche (tutte prive di matricola), oltre a 400 cartucce di vario calibro. Tutto il materiale rinvenuto, oltre al veicolo, è stato posto sotto sequestro. L’uomo è stato tratto in arresto e accompagnato alla casa circondariale di Udine per le ipotesi di reato di porto, detenzione e ricettazione di armi clandestine e relativo munizionamento.