19 novembre 2018
Aggiornato 09:00

Alla guida senza patente e tentata truffa da 38 mila euro: nei guai 3 rom

Il primo episodio ha coinvolto i militari della stazione di Campoformido, il secondo quelli di Pavia di Udine
Alla guida senza patente e tentata truffa da 38 mila euro: nei guai 3 rom
Alla guida senza patente e tentata truffa da 38 mila euro: nei guai 3 rom (Carabinieri)

UDINE – Rom protagonisti (in negativo) di due attività di indagine dei carabinieri del comando provinciale di Udine.

Il primo episodio ha coinvolto i militari della stazione di Campoformido, che hanno identificato un 26enne di etnia rom il quale non ha rispettato l’alt imposto da una pattuglia tentando di dileguarsi. Raggiunto dai carabinieri, è stato denunciato per l’ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale. Dagli accertamenti eseguiti è emerso che il giovane guidava senza patente (mai conseguita) e su un’auto sprovvista di assicurazione. Per questo è stato sanzionato.

Il secondo episodio ha riguardato i carabinieri di Pavia di Udine, che hanno identificato due soggetti di etnia rom di 23 e 26 anni residenti a Pradamano, che inscenando una falsa compravendita di un’autovettura sono riusciti a sottrarre, a un cittadino croato, 38 mila euro. Anche in questo caso è scattato il deferimento in stato di libertà per l’ipotesi di reato di furto in concorso.