19 novembre 2018
Aggiornato 09:00

Maltempo: frazioni isolate in Carnia, a Grado evacuato il centro

Smottamenti e acqua alta stanno mettendo in ginocchio il Friuli: e il peggio non è ancora passato
Maltempo: frazioni isolate in Carnia, a Grado evacuato il centro
Maltempo: frazioni isolate in Carnia, a Grado evacuato il centro (Fabio Fabris)

UDINE – Il Friuli Venezia Giulia è nel bel mezzo di un’altra ondata di maltempo, con pioggia intensa e vento forte in montagna, acqua alta sulla costa. Gravi i danni in Carnia e nel Pordenonese, con disagi anche in località balneari come Grado, dove la Protezione Civile sta evacuando il centro cittadino.

LE CRITICITA’ IN ESSERE – Come comunica la Protezione Civile Fvg, a Tramonti di Sopra, in località Posplata, la strada comunale da Chievolis a Posplata è transennata. La frazione non è raggiungibile ma al momento non è abitata. A Drenchia Telecom porta un gruppo elettrogeno per mancanza di rete. A Sagrado sottopasso allagato sulla strada per il cimitero. A Paularo malga Pizzul, con un’abitazione e una fattoria, completamente isolate a causa della caduta di alberi. A Chions scantinato allagato in centro. A Tolmezzo caduta alberi sulla strada che conduce a Illegio e sulla sr 52 bis verso Tramba.
A Ovaro sono in corso interventi di sghiaiamento sul rio Miozza. Come già segnalato, c’è stato un cedimento sulla strada che da San Martino conduce a Cella. E’ stata evacuata una famiglia in località  San Martino nei pressi del fiume Degano a livello precauzionale.
A Rigolato viene segnalata una frana a Vuezzis, dove sono già in corso lavori di ripristino, così come sulla viabilità tra Tors e Givigliana. A Forni di Sotto allagamenti della viabilità per esondazione rii minori. A Pordenone sono stati chiusi il parcheggio Marcolin e via Riviera.

MOLTE LE STRADE CHIUSE – Restano chiuse la sr 355 della Val Degano tra Tors e Forni Avoltri, la sr 465 della Forcella Lavardet in località Osais, la sr 251 della Valcellina a Barcis, la sr 552 del passo Rest dopo l’abitato di Tramonti di Sopra, la sp 57 a Clauzzetto, la sp 60 a Fiume Veneto, la sr 27 a Raucedo, la sr 51 a Cordenons, la sr 40 ad Arta Terme.