12 dicembre 2018
Aggiornato 00:30

In Fvg il lavoro oggi ‘si inventa’, anche in aula virtuale

Riparte ‘Inventarsi un lavoro, oggi’, laboratorio ‘ibrido’ per chi vuole mettersi in proprio. L’appuntamento a Udine
In Fvg il lavoro oggi ‘si inventa’, anche in aula virtuale
In Fvg il lavoro oggi ‘si inventa’, anche in aula virtuale (AdobeStock | Minerva Studio)

UDINE - Oggi più che mai il lavoro, oltre che cercato, va inventato. Gli ultimi dati Istat (agosto 2018) confermano infatti un clima di sempre maggiore precarietà, soprattutto per certe fasce d’età: benché gli occupati complessivi siano aumentati, sono in calo i lavori permanenti e salgono quelli a termine.

DATI - Inoltre l’Associazione Lavoro Over 40 ci informa che i disoccupati over 40 sono il 30% in più dei giovani disoccupati. E dopo aver segnalato un aumento degli autonomi l’anno scorso, l’Istat registra adesso un calo di 26mila unità. Quest’ultimo dato sottolinea come chi si vuole mettere in proprio (e secondo il rapporto 2017 su economia, innovazione e lavoro, in Fvg risultano in crescita le persone che per scelta o necessità si affacciano all’auto-imprenditorialità e alle nuove professioni) deve prima e necessariamente considerare con attenzione alcune problematiche strategiche, che spesso non vengono affrontate: avere o trovare un’idea davvero competitiva nel mercato attuale sempre più aggressivo, saperla sperimentare e realizzare minimizzando i rischi e i costi d’avviamento e saper sviluppare le giuste attitudini imprenditoriali, unendo visione d’insieme e abilità particolari.

ALTRE ESPERIENZE - Proprio per rispondere a queste esigenze, per cui non è semplice trovare formazione adeguata e completa, a Pordenone riprende a novembre il laboratorio teorico-pratico ‘Inventarsi un lavoro, oggi’, un titolo che rinvia a una sfida sempre più importante del mondo contemporaneo e che mira a fornire risposte e strumenti concreti: i partecipanti, nel percorso proposto, acquisiranno infatti gli strumenti più attuali e gli approcci strategici più efficaci per individuare, valutare e realizzare la propria idea professionale o di impresa. Il laboratorio utilizza una metodologia unica nel suo genere, unendo in modo ‘ibrido’ la dimensione dell’aula fisica con quella virtuale a distanza, ed è progettato per mantenere sempre uno spiccato carattere addestrativo. Con particolare attenzione alle aspirazioni personali e forte aderenza alla realtà e ai casi studio del nostro tempo, i partecipanti saranno guidati attraverso esercitazioni e simulazioni sia individuali che di gruppo, utili per potenziare l’apprendimento attraverso l’esperienza.

L’EVENTO - Martedì 6 novembre alle 20.30, al Company Center Coworking in viale Palmanova 213 a Udine, tutti coloro che hanno idea di mettersi in proprio o aspirano ad aprire un’attività potranno incontrare in una serata gratuita di introduzione esperienziale al laboratorio ‘Inventarsi un lavoro, oggi’ i tre ideatori, che insieme, facendo propria una tendenza sempre più attuale nella nuova economia, mettono in rete formazione ed esperienze diverse per arrivare a stimolare idee e soluzioni integrate ed efficaci: sono Fabio Boltin (formatore esperto in problem-solving, decision-making, apprendimento rapido e tecniche di generazione delle idee), Livio Vivanet (trainer e strategist per la nuova imprenditoria) e Krishna Del Toso (filosofo, project manager dei WebLab on-line per la nuova imprenditoria e autore di Philosophy for Business Ideas). I posti sono limitati per cui è necessaria la prenotazione. Info: www.lavoroestudio.com. Contatti: info@mindplus.it, 3472976234 (Fabio Boltin).