19 novembre 2018
Aggiornato 00:30

Venditore abusivo fuori dal cimitero di Paderno: 15 mila euro di multa

La scoperta è stata fatta dagli agenti della Polizia locale. Sequestrata la merce
Venditore abusivo fuori dal cimitero di Paderno: 15 mila euro di multa
Venditore abusivo fuori dal cimitero di Paderno: 15 mila euro di multa (Confesercenti)

UDINE – Lo hanno ‘pizzicato’ per tre volte mentre vendeva fiori e lumini senza autorizzazione: per questo un abusivo è stato sanzionato con 15 euro di multe e gli è stata sequestrata la merce.

Il fatto si è verificato nei giorni scorsi nei pressi del cimitero di Paderno e ha visto protagonisti gli agenti della Polizia locale dell’Uti Friuli Centrale. Il merito e dell’intensificazione dei pattugliamenti in concomitanza con la ricorrenza di Ognissanti e con la commemorazione dei defunti, finalizzati a impedire furti nelle auto e la presenza di venditori abusivi.

Un vero e proprio business per la persona fermata, visto che proponeva crisantemi e altri fiori a prezzo notevolmente inferiore rispetto ai venditori regolari. Una presenza che non è passata inosservata e che è stata notata anche dagli agenti della Polizia locale.