13 novembre 2018
Aggiornato 04:30

Udinese-Milan: due tifosi denunciati per comportamenti scorretti

Un milanista ha acceso un fumogeno e ora rischia il Daspo. Un bianconero ha tentato di scavalcare le paratie tra Curva e Distinti
La Curva con i tifosi del Milan
La Curva con i tifosi del Milan (Diario)

UDINE – Due tifosi sono finiti nei guai per comportamenti scorretti durante la partita tra Udinese e Milan. I due sono stati denunciati dal personale della Questura di Udine e ora rischiano di vedersi affibbiare il Daspo.

Il primo episodio si è verificato negli ultimi minuti della partita, quando in Curva Sud, quella dedicata ai tifosi del Milan, si è accesso un fumogeno rosso. Pratica vietata da alcuni anni negli stadi, con il protagonista del gesto che non è sfuggito agli occhi delle telecamere. E’ già stato individuato e, come detto, segnalato alla Procura della Repubblica e denunciato.

Il secondo episodio si è verificato sul fronte opposto. A finire nei guai, questa volta, è stato un tifoso bianconero residente provincia di Pordenone, che ha cercato di scavalcare la barriera che c’è tra la Curva Nord e i Distinti. Anche in questo caso è scattata la denuncia.