21 ottobre 2020
Aggiornato 23:30
16 novembre a Brugnera

Fondi europei: in programma un tour nel Nordest per le Pmi

L’organizzatore Zullo, M5S: “I fondi rappresentano un’ottima opportunità di sviluppo, un diritto che va esercitato”

PORDENONE - Si definiscono Fondi europei: sono politiche per lo sviluppo del territori e di chi vi opera, a partire dalle imprese. Politiche supportate da soldi pubblici, tanti. Il maggiore problema che si riscontra, specialmente in Italia, sta nel fare incontrare la necessità di sostegno che gli imprenditori stanno ampiamente manifestando, con denaro pubblico a disposizione per rispondere a molte di queste richieste. È quindi importante conoscere il i meccanismi che regolano questi contributi, per potervi accedere. Per questo motivo, Marco Zullo, eurodeputato M5S eletto dal territorio, membro dell’EFDD (Europe of Freedom and Direct Democracy Group), ha deciso di organizzare un tour ad hoc che toccherà ben sei tappe, con l’intento di informare i cittadini e accompagnare le aziende in un percorso formativo e informativo mirato.

«Il nostro scopo è quello di rendere consapevoli tutti i potenziali fruitori dei fondi europei sulle misure esistenti – afferma Zullo - su cosa finanziano e come vi si può accedere, attraverso metodi e processi che permettono, in primis, di capire come reperire i bandi di proprio interesse e, aspetto fondamentale, sapere come partecipare per beneficiarne – continua - È ormai noto e risaputo che le classifiche sull’utilizzo dei fondi europei siano abbastanza impietose nei confronti dell’Italia rispetto agli altri Paesi membri che ne accedono attraverso i propri progetti, ma questi rappresentano un’ottima opportunità di sviluppo e, soprattutto per i giovani, sono un diritto che va esercitato».

Dalla distinzione tra fondi diretti e indiretti, all’iter da mettere in atto, molti saranno i temi trattati all’interno degli incontri, che toccheranno diverse tappe: la prima a Brugnera (Pordenone), il 16 novembre dalle ore 20.30 alle 23. Si prosegue poi a Reggio Emilia, il 23 novembre, a Forlì il 7 dicembre mentre il 14 dello stesso mese a Padova. Nel 2019 invece, il tour approderà in Veneto, rispettivamente a Castelfranco e Montecchio Maggiore (Vicenza). Una possibilità da non perdere per le imprese del territorio, startup e non, considerato che tutti gli incontri, oltre ad essere ad ingresso gratuito, daranno la possibilità di conoscere e confrontarsi con esperti del settore, capaci di fornire ad ogni imprenditore il «manuale d’istruzioni» per trovare la risposta più adatta alla propria realtà. Per ulteriori informazioni: segreteria@marcozullo.it