10 dicembre 2018
Aggiornato 04:00

Figurante ferito al volto durante una rievocazione storica

L'uomo è stato investito dalla fiammata del suo archibugio. L’incidente ha coinvolto un 63enne di Felettis di Bicinicco
Figurante ferito al volto durante una rievocazione storica
Figurante ferito al volto durante una rievocazione storica (Popolis)

BICINICCO – Stava partecipando come figurante a una rievocazione storica che si è svolta a Ceto, provincia di Brescia, quando è stato investito dalla fiammata del suo archibugio. L’incidente ha coinvolto un 63enne di Felettis di Bicinicco, arrivato in Lombardia insieme al ‘Gruppo storico Città di Palmanova’.

IN ELICOTTERO A MILANO - L’uomo stava ricaricando con della polvere da sparo la sua arma durante una simulazione di scontro armato quando si è verificata la fiammata praticamente all’altezza del volto, per cause ancora da chiarire. Il 63enne è stato soccorso dal personale del 118 e portato in elicottero all’ospedale Niguarda di Milano.
A preoccupare i medici non sono tanto le ustioni, quanto l’entità dei fumi respirati in seguito all’esplosione.