10 dicembre 2018
Aggiornato 04:00

Ancora truffe in Friuli: i carabinieri denunciano tre persone

A finire nei guai sono stati un 50enne veneto, un 38enne e un 22enne, entrambi campani
Ancora truffe in Friuli: i carabinieri denunciano tre persone
Ancora truffe in Friuli: i carabinieri denunciano tre persone (shutterstock | Andrey Popov)

FRIULI - Tre denunce per truffa in Friuli. A finire nei guai sono stati un 50enne veneto, un 38enne e un 22enne, entrambi campani.

REMANZACCO - I carabinieri della Stazione di Remanzacco hanno deferito, in stato di libertà, per l’ipotesi di reato di truffa, un 50enne veneto. L’uomo, dopo essersi fatto accreditare la somma di 750 euro per una vendita on-line, non ha consegnato la merce pattuita alla controparte.

MAJANO - Stessa ‘tecnica’ adottata da un 38enne ed un 22enne, entrambi campani, denunciati dai carabinieri della stazione di Majano. I due uomini, in concorso fra loro, dopo essersi fatto accreditare 500 euro per una vendita on-line di un cucciolo di cane, non hanno consegnato l’animale all’acquirente.