15 dicembre 2018
Aggiornato 22:30

Udine, inaugura Nuovi talenti: percorso musicale del Tx2

Dal 23 novembre, entra nel vivo, in particolare la collaborazione fra Css Teatro stabile di innovazione del Fvg e il Conservatorio statale di Musica ‘Jacopo Tomadini’, con il sostegno di Fondazione Friuli
Udine, inaugura Nuovi talenti: percorso musicale del Tx2
Udine, inaugura Nuovi talenti: percorso musicale del Tx2 (Css)

UDINE - Si inaugura Nuovi talenti, un percorso musicale del Tx2, il progetto artistico e culturale con epicentro due teatri udinesi: il Teatro Palamostre e Teatro S. Giorgio. Dal 23 novembre, entra nel vivo, in particolare la collaborazione fra Css Teatro stabile di innovazione del Fvg e il Conservatorio statale di Musica ‘Jacopo Tomadini’, con il sostegno di Fondazione Friuli, per un programma di raffinati Ascolti musicali con protagonisti giovani artisti emergenti, studenti, diplomati e musicisti che si stanno perfezionando al Conservatorio statale di musica ‘Jacopo Tomadini’ di Udine.

MUSICA - I musicisti del Conservatorio si esibiranno nei prossimi mesi, a partire dal 23 novembre, in un programma di concerti nella Sala Pasolini del Teatro Palamostre, e Nuovi talenti si trasformerà in un’occasione formidabile per la loro carriera come solisti e ensemble musicali, nell’incontro con un pubblico attento e accogliente, a Udine. Nuovi talenti viene curato da CSS e dal Conservatorio grazie a una nuova partnership che mira a connettere la formazione artistica e il mondo professionale, in un progetto centrato sulle nuove generazioni artistiche della nostra città e aperto al dialogo con il pubblico fruitore delle attività culturali ideate per le sale teatrali udinesi del Teatro Palamostre e S. Giorgio.

MATTEO BEVILACQUA - Venerdì 23 novembre (Sala Pasolini, alle 21) il primo concerto di Nuovi talenti è un recital pianistico di Matteo Bevilacqua, pianista già diplomato e che sta completando la sua specializzazione al Conservatorio di Udine.  

BRASS ENSEMBLE Il 18 dicembre (alle 21) il Palamostre ospita il Brass Ensemble, un quintetto di ottoni di grande versatilità, con un repertorio che spazia dalla musica rinascimentale e barocca ai capolavori della musica da film e del jazz.

ALTRI CONCERTI - Altri due concerti, sono in programma in inizio anno: il 10 gennaio (ore 21) sarà la volta di Osian Duo, alias il chitarrista Eduardo Cervera Osorio e la flautista Chiara Boschian Cuch, specializzati in repertori del Novecento e contemporanei, mentre il 9 febbraio (alle 21) il pianista Alessandro Del Gobbo si esibirà in un recital su musiche di Beethoven, Chopin, Debussy, Liszt e Ravel.

INFO - Informazioni e prevendite alla Biglietteria del Teatro Palamostre, in piazzale Paolo Diacono 21. Orario: da lunedì a sabato ore 17.30 - 19.30, tel +39 0432 506925  , biglietteria@cssudine.it  /  www.cssudine.it. Biglietti: intero 10 euro, ridotto 7 euro, studenti 3 euro (prima consumazione al Blubar inclusa nel biglietto).