29 maggio 2020
Aggiornato 07:00
Eventi

Palmanova è in finale a 'Il Borgo dei Borghi'

La città stellata ha superato nel gradimento del pubblico votante sul sito Rai, Venzone e Polcenigo
Palmanova è in finale a 'Il Borgo dei Borghi'
Palmanova è in finale a 'Il Borgo dei Borghi' Regione Friuli Venezia Giulia

PALMANOVA - Sabato sera (24 novembe), dalle 21.10 su RaiTre, la trasmissione 'Il Borgo dei Borghi' decreterà il vincitore dell’edizione 2018. Palmanova ha avuto accesso alla finale come borgo rappresentativo della regione Friuli Venezia Giulia, superando nel gradimento del pubblico votante sul sito RAI, i Borghi di Venzone e Polcenigo.

LA SFIDA - A sfidare la città stellata, sabato sera, altri 19 borghi provenienti ognuno da una regione italiana. Il vincitore sarà scelto dal pubblico a casa attraverso un televoto (telefonico), che verrà aperto la sera stessa, e dalle valutazioni di una giuria di qualità. In studio saranno ospiti i due ragazzi palmarini che, nel video reportage, hanno guidato gli spettatori alla scoperta delle bellezze della piazzaforte.

LA FINALE - «Ora dobbiamo sostenere la città anche in finale. Chiedo a tutti di votare da casa, secondo le modalità che verranno spiegate in trasmissione. Ringraziamo i tantissimi che hanno permesso di raggiungere questo risultato, votando Palmanova e dimostrando quanto sia apprezzata e quando valore conservi. La trasmissione è una vetrina molto importante, presentando la Fortezza a livello nazionale, mostrando le sue bellezze e la sua unicità» commenta entusiasta il Sindaco Francesco Martines. Per arrivare a questo traguardo, Palmanova ha sfidato altri 60 Borghi di tutta Italia, mostrando al pubblico le proprie peculiarità. Di Palmanova, da poco entrata nel Club dei «Borghi più belli d’Italia» e fiera del riconoscimento come patrimonio mondiale dell’umanità Unesco, si potranno ammirare dall’alto le tre cinte murarie, due veneziane e una napoleonica, il parco storico dei Bastioni, il fossato e le gallerie, le tre porte monumentali, la grande piazza d’armi centrale, le statue dei provveditori che la circondano e i palazzi storici veneziani. Ma sarà anche un viaggio tra le persone, tra le attività che vengono svolte in città o sui Bastioni. La trasmissione è pensata come un vero e proprio viaggio nell’Italia dei piccoli centri, viaggio che Camila Raznovich compie dal Sud al Nord Italia: un percorso a tappe per svelare i tesori più nascosti della nostra penisola, ricchi di storia, arte, cultura e bellezza.