19 aprile 2019
Aggiornato 23:00
Appuntamenti

Gli eventi in programma mercoledì 28 novembre

Abbiamo selezionato alcuni appuntamenti in programma per questa giornata, a Udine e provincia. Musica, cinema, eventi enogastronomici, musicali e di intrattenimento
Gli eventi in programma mercoledì 28 novembre
Gli eventi in programma mercoledì 28 novembre

UDINE - Abbiamo selezionato alcuni eventi in programma il 28 novembre, a Udine e provincia, eccoli.

La signora delle camelie 
La signora delle camelie, capolavoro della letteratura francese dell’Ottocento firmato da Alexandre Dumas figlio, andrà in scena nell’allestimento teatrale di Matteo Tarasco per un’unica data nel circuito Ert mercoledì 28 novembre alle 21 al Teatro Adelaide Ristori di Cividale del Friuli. Il ruolo della protagonista Marguerite Gautier sarà interpretato da Marianella Bargilli, affiancata sul palco da Ruben Rigillo, Silvia Siravo e Carlo Greco. Info: www.ertfvg.it.

Come vincere la Guerra
Nell’ambito delle celebrazioni del centenario della Grande Guerra, la Cineteca del Friuli presenta al Cinema Sociale, mercoledì 28 novembre alle 21, ‘Come vincere la guerra’ di Roland Sejko, prodotto da Istituto Luce Cinecittà. A presentare il film al pubblico ci sarà Luca Giuliani, già collaboratore della Cineteca e nuovo direttore del CRAF, che insieme al regista e a Gabriele D’Autilia ha condotto le ricerche e scritto la sceneggiatura.

(Tra parentesi)
E’ dedicato all’opera di Franco Basaglia lo spettacolo che il Teatro Benois De Cecco di Codroipo ospiterà mercoledì 28 ottobre all’interno del cartellone promosso da amministrazione comunale e Circuito Ert. Alle 20.45 Massimo Cirri e Peppe Dell’Acqua saliranno sul palco con (Tra parentesi), la vera storia di un’impensabile liberazione. Lo spettacolo è diretto da Erika Rossi ed è prodotto dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. 

‘Morte a Venezia’
Si apre con una prima italiana di grande respiro internazionale la nuova stagione di Danza del Giovanni da Udine: mercoledì 28 novembre prossimo, con inizio alle 20.45, il teatro accoglierà infatti in prima nazionale il balletto ‘Morte a Venezia’ della coreografa Valentina Turcu.

‘Ninfee di Monet’
Dopo Hitler contro Picasso e gli altri e Van Gogh - Tra il grano e il cielo, Remo Anzovino firma la sua terza colonna sonora: quella delle ‘Ninfee di Monet - Un incantesimo di acqua e luce’. Ancora grande arte e grande cinema per gli orizzonti creativi del celebre pianista e compositore pordenonese, dunque, e ancora il Visionariocome tappa ideale di questo preziosissimo viaggio: mercoledì 28 novembre, alle 20, Anzovino introdurrà la proiezione delle Ninfee. A dialogare con lui sul palco la giornalista Laura Pigani. Info: www.visionario.movie.