22 agosto 2019
Aggiornato 18:00
ViabilitÓ

Manomette il cronotachigrafo del suo camion: multa e patente ritirata

E' successo mercoledý nell'area di servizio di GonarsáNord, sull'autostrada A4. A intervenire sono stati gli agenti della Polizia stradale di Udine
Manomette il cronotachigrafo del suo camion: multa e patente ritirata
Manomette il cronotachigrafo del suo camion: multa e patente ritirata Polizia di Stato

GONARS - Ha manomesso il cronotachigrafo del suo camion utilizzando una semplice calamita. per questo un autista romeno si è visto affibbiare una multa particolarmente salata, ritirare la patente e sequestrare il mezzo. E' successo mercoledì nell'area di servizio di Gonars Nord, sull'autostrada A4. A intervenire sono stati gli agenti della Polizia stradale di Udine. 

Dal controllo effettuato nel momento in cui il Tir entrava nell'area di sosta, è emerso come lo strumento indicasse il mezzo come fermo anziché in circolazione, contrariamente a quanto avevano appena notato. Gli agenti immediatamente intuivano che il sistema di controllo era stato alterato e contemporaneamente si accorgevano che l’autista stava lanciando per terra un oggetto dal finestrino. A una approfondita verifica, emergeva che il sistema di misurazione della velocità era stato precedentemente modificato con una calamita, proprio l’oggetto di cui il conducente si era appena liberato.

Pertanto, il camionista veniva sanzionato ai sensi dell’articolo 179/2 del Codice della Strada, che comporta, oltre che il pagamento immediato di 1.698 euro, il ritiro della patente di guida con la relativa decurtazione di dieci punti. Non avendo lo straniero ancora provveduto al pagamento, il mezzo è stato sottoposto al fermo amministrativo e verrà restituito solo all’avvenuta corresponsione della cifra prevista.