21 aprile 2019
Aggiornato 17:00
Sabato 1 dicembre

Premio Bontà 2018: la consegna a Palazzo Belgrado

Sempre sabato primo dicembre saranno inoltre consegnate due targhe al merito al dottor Rodolfo Sbrojavacca e agli alunni delle cinque classi della Scuola Primaria di Toppo Wasserman
Premio Bontà 2018: la consegna a Palazzo Belgrado
Premio Bontà 2018: la consegna a Palazzo Belgrado Diario di Udine

UDINE - Anche quest'anno, l'Unione Nazionale dei Cavalieri d'Italia - sezione provinciale di Udine vuole riconoscere l'impegno di quelle persone e di quelle associazioni che si sono distinte nei diversi campi dell’assistenza, del volontariato e nella realizzazione di opere umanitarie, a sostegno della comunità o di chi è in difficoltà. 

L’EVENTO - Sabato 1 dicembre, dalle 10.45, prenderà quindi il via la 19° edizione del Premio Bontà Città di Udine: la consegna del riconoscimento dell'Unci si svolgerà a Palazzo Belgrado e vedrà premiati il Gruppo Alpini Gradiscutta di Varmo e l’Anmic, Associazione nazionale mutilati e invalidi civili di Udine, per «l’encomiabile impegno sociale, umanitario e di assistenza, profuso con generosità in attività altamente solidali». Saranno inoltre consegnate due targhe al merito al dottor Rodolfo Sbrojavacca (direttore della Soc Medicina d’urgenza-Pronto Soccorso dell’Ospedale di Udine) e agli alunni delle cinque classi della Scuola Primaria di Toppo Wasserman.  La cerimonia, alla presenza di numerose autorità, sarà allietata da un intermezzo musicale curato dal maestro Gabriele Saro.