18 giugno 2019
Aggiornato 21:30
sabato 1 dicembre

A Villa Manin inaugura la mostra dei presepi

Saranno esposte oltre 100 opere artigianali da tutto il Friuli Venezia Giulia
A Villa Manin inaugura la mostra dei presepi
A Villa Manin inaugura la mostra dei presepi

CODROIPO - Al via sabato primo dicembre la rassegna ‘Presepi Fvg - La tradizione che prende forma’, viaggio regionale in una delle più preziose tradizioni italiane, organizzata dal Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia e con il sostegno della Fondazione Friuli.

LA MOSTRA - Nell’Esedra di Levate di Villa Manin a Passariano di Codroipo alle 11 sarà inaugurata la mostra Presepi in Villa Manin, con oltre 100 opere artigianali da tutto il Friuli Venezia Giulia e tra le quali, per la prima volta, una proveniente dalla Tanzania. Il taglio del nastro con le autorità sarà allietato dai canti natalizi del coro della scuola primaria Collodi di Fogliano Redipuglia.

ORARI - La mostra sarà aperta fino al 6 gennaio dal Martedì al Venerdì dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 14 alle 18. Sabato, Domenica e festivi dalle ore 10 alle 18 con orario continuato. Rimarrà chiusa solamente il 25 dicembre mentre il 24 e 31 dicembre (dalle 10 alle 16) e il 1° gennaio (dalle ore 14 alle 18) sarà aperta con orario ridotto. Si effettueranno visite guidate in italiano e tedesco per gruppi dalle 15 alle 25 persone negli orari di apertura della mostra previa prenotazione telefonica (0432.900908).

GIRO PRESEPI - Contestualmente partirà il Giro Presepi: quasi 5 mila opere esposte su tutto il territorio regionale, da quelle monumentali a quelle che stanno dentro a una bottiglia, da quelle nelle chiese a quelle inserite in contesti naturali di grande pregio ambientale. I presepi sono sparsi in 181 tra capoluoghi comunali, frazioni e località, suddivisi nelle 12 aree geografiche di Carnia, Tarvisiano, Piancavallo e Dolomiti Friulane, Gemonese, Friuli Collinare e San Daniele del Friuli, Pordenone e dintorni, Udine e dintorni, Cividale del Friuli e Valli del Natisone, Lignano Sabbiadoro e dintorni, Grado, Aquileia, Palmanova e dintorni, Gorizia e Collio, Trieste e Carso. Tutte le informazioni sull’aggiornato sito www.presepifvg.it.