12 dicembre 2018
Aggiornato 14:00

L’Udinese di Nicola strappa un punto al Sassuolo

Secondo risultato utile per i bianconeri dopo l'arrivo del nuovo allenatore
L’Udinese di Nicola strappa un punto al Sassuolo
L’Udinese di Nicola strappa un punto al Sassuolo (ANSA)

UDINE - Secondo risultato utile per Nicola, che dopo i 3 punti conquistati contro la Roma, strappa 1 punto in trasferta con il Sassuolo.

Nei primi minuti di gioco le due quadre provano ad affacciarsi in avanti, l’udinese con Mandragora e Pussetto, il Sassuolo con Berardi, ma senza riuscire a creare vere azioni da gol. Al 20’ Duncan tira dal limite e Musso deve impegnarsi per deviare in angolo. Due minuti dopo gol annullato ai padroni di casa con l’ausilio del Var. Il pallino del gioco resta nella mani del Sassuolo, che però non riesce a sfrondare.

Nella ripresa Nicola gioca la carta Lasagna per tentare di trovare la via del gol. Le due squadre ci provano, ma le conclusioni verso la porta avversarie non sono precise. Da una parte De Paul prova a innescare Pussetto, dall’altra Berardi dialoga con Matri. Al 27’ ci prova Berarsi ma Musso non si fa sorprendere. Il Sassuolo preme e si rende pericoloso anche al 31’ con Ferrari. Al 36’ è Matri a mettere i brividi a Musso. L’Udinese tenta di farsi vedere provando a concludere con Mandragora, ma Consigli è attento. La partita termina dopo quattro minuti di recupero.