12 dicembre 2018
Aggiornato 14:00

Investito a Bologna: muore un 23enne di Cervignano

Il fatto è accaduto in via Maserati alle 5 del mattino, all'uscita da un locale notturno. Sul posto 118 e Polizia locale
Investito a Bologna: muore un 23enne di Cervignano
Investito a Bologna: muore un 23enne di Cervignano (Facebook)

CERVIGNANO - Un 23enne di Cervignano, Simone Fragolino, è morto mercoledì 5 dicembre dopo essere stato investito. Il fatto è avvenuto lo scorso 2 dicembre a Bologna. Il giovane era stato ricoverano in gravissime condizioni all'ospedale della città emiliana, dove il suo cuore ha smesso di battere mercoledì pomeriggio. 

L'INCIDENTE ALLE 5 DEL MATTINO - Come riportano i quotidiani bolognesi, il fatto è accaduto in via Maserati alle 5 del mattino, all'uscita da un locale notturno (la discoteca Numa). Il ragazzo stava camminando a piedi quando è stato preso sotto dall'auto che procedeva verso via Stalingrado. Ancora da chiarire le cause del sinistro, con i rilievi che sono stati effettuati dalla Polizia locale.

ERA UNO SPORTIVO - Il giovane friulano è stato immediatamente soccorso e trasportato all'ospedale Maggiore. Illeso il conducente della vettura. Purtroppo per il 23enne non c'è stato nulla da fare, i sanitari non sono riusciti a salvarlo. Era un grande sportivo e praticava la canoa kajak. Una scomparsa, la sua, che ha creato grande cordoglio nella comunità di Cervignano.