12 dicembre 2018
Aggiornato 14:00

Escalation di furti in città: appartamenti presi di mira a Udine Sud

Cinque le abitazioni svaligiate, per un bottino che sfiora i 30 mila euro. Indagini della Polizia
Escalation i furti in città: appartamenti presi di mira a Udine Sud
Escalation i furti in città: appartamenti presi di mira a Udine Sud (Adobe)

UDINE – Escalation di furti nella zona di Udine Sud. Negli ultimi giorni sono state prese di mira cinque abitazioni nelle vie Marsala, Gervasutta, Cernaia, della Stua, Sesto in Silvis con colpi che hanno fruttato quasi 30 mila euro di bottino. Si tratta solo degli ultimi casi dopo quelli registrati nella vie Zardini, Abbazia, della Poveriera e in piazza d’Armi.

Il modus operandi è sempre lo stesso: i ladri che riescono a intrufolarsi nelle case agiscono in fretta, arraffando qualunque cosa gli capiti a tiro considerata di valore, e in particolare oggetti preziosi, gioielli e contanti.

I colpi sono stati messi a segno al calare del buio, tra le 17 e le 21, approfittando della momentanea assenza dei padroni di casa. E’ probabile, quindi, che i ladri, prima di colpire, tengano d’occhio i proprietari per decidere quando entrare in azione. Indaga la Polizia.