15 dicembre 2018
Aggiornato 22:30

Bluenergy porta nel cuore di Udine un 'bosco di Natale'

Dal 7 dicembre al 6 gennaio in Piazza Libertà, la multiutility friulana reinterpreta la tradizione con un’installazione naturale di otto abeti
Bluenergy porta nel cuore di Udine un 'bosco di Natale'
Bluenergy porta nel cuore di Udine un 'bosco di Natale' (Bluenergy)

UDINE – A Udine la magia del Natale si è accesa venerdì 7 dicembre con l’ 'Incanto del Bosco di Natale', l’installazione che Bluenergy Group, player di riferimento nel Nord Italia per la fornitura di luce, gas e servizi, ha realizzato in piazza Libertà in occasione delle festività natalizie, e che resterà visibile fino al 6 gennaio. Un ritorno alla tradizione, l’albero, simbolo universale del Natale, la luce e la celebrazione della natura sono gli elementi caratterizzanti dell’installazione che prende vita con la riproduzione di un piccolo Bosco in Città nel quale si respirano la magia e l’atmosfera avvolgente del Natale.
Otto abeti, danno letteralmente vita al Bosco in Città: il protagonista, di quasi sette metri di altezza, è addobbato con sfere in rattan nei colori oro, argento e rame. Tra gli alberi quattro panche offrono a passanti e visitatori la possibilità di sostare, godere della magica atmosfera del bosco e lasciare a chi si siederà dopo di loro il proprio augurio di Natale scrivendolo direttamente sul legno delle panche. Completano il progetto tre sfere in ferro ricoperte di luce al cui interno sono inseriti degli elementi naturali e che richiamano gli addobbi dell’abete maestro.

«Anche quest’anno – ha detto Alberta Gervasio, amministratore delegato di Bluenergy Group – abbiamo scelto di dare vita alla magia del Natale con un regalo alla città e un’iniziativa suggestiva che ci riporta nel pieno spirito della tradizione natalizia, ma che richiama anche l’impegno alla sostenibilità, centrale per Bluenergy Group, che ha scelto di effettuare forniture di energia elettrica derivante al 100% da fonti rinnovabili. Con questa iniziativa la natura incontra la magia della luce a ricordarci l’energia che entra quotidianamente nelle nostre vite e l’importanza di sperimentare il valore di un’energia che si rinnova in un’ottica di sostenibilità».

L’iniziativa vuole anche ricordare come a volte la natura possa avere una forza distruttiva, come hanno dimostrato i recenti eventi meteorologici occorsi alla fine di ottobre che hanno messo a dura prova il Friuli Venezia Giulia e altre regioni del nord Italia. Proprio per contribuire con un piccolo gesto al ripopolamento dei boschi sradicati dalla furia del maltempo, Bluenergy ha deciso di donare, al termine delle festività natalizie, i sette abeti invasati parte dell’installazione del Bosco in Città ad alcuni Comuni delle aree montane colpite dal maltempo.