16 giugno 2019
Aggiornato 05:00
L'annuncio

Migliore accesso all’Ospedale di Maniago con i lavori per la ciclopedonale

L’Azienda sanitaria 5 ha accolto la richiesta dell’amministrazione comunale
Migliore accesso all’Ospedale di Maniago con i lavori per la ciclopedonale
Migliore accesso all’Ospedale di Maniago con i lavori per la ciclopedonale Adobe Stock

MANIAGO - La direzione dell’AAS 5, ha deciso di concedere al Comune di Maniago, che ne aveva fatto richiesta, un’area di proprietà aziendale di complessivi 380 mq, in via Unità d’Italia 7, per la realizzazione di lavori di riqualificazione e messa in sicurezza del traffico ciclopedonale in ingresso a Maniago lungo la sr 464 e messa in relazione della ciclabile con il centro cittadino. La durata della concessione è di 19 anni.

L’Azienda sanitaria 5 ha accolto la richiesta dell’amministrazione comunale, in considerazione dal fatto che le opere previste rappresenteranno un miglioramento della sicurezza e della facilità di accesso ai servizi ospedalieri in quanto hanno la finalità di mettere in sicurezza il traffico ciclopedonale, in modo da garantire un facile e sicuro accesso all’ospedale, anche di persone disabili, collegandolo in sicurezza con un adeguato parcheggio, visto che quello prospiciente è insufficiente a soddisfare le esigenze dell’utenza, soprattutto nei giorni di mercato.

Gli interventi di riqualificazione connetteranno l’ospedale con la stazione dei treni, permetteranno il collegamento con ulteriori sviluppi urbanistici ed in particolare con il centro intermodale regionale, punto di accesso e smistamento del traffico misto, treno, bicicletta, autobus dell’Uti delle Valli e delle Dolomiti Friulane. I lavori programmati dal comune di Maniago, inoltre, garantiranno una sistemazione dell’accesso all’area destinata al Pronto soccorso e permetteranno una migliore fruizione della rete cicloturistica, in particolare della pista denominata FVG3.