18 agosto 2019
Aggiornato 15:30
Udine

Capodanno in piazza: sì alle bottiglie di vetro, no agli spray al peperoncino

Questura e Comune stanno mettendo a punto il programma per garantire la sicurezza in Piazza Primo Maggio
Capodanno in piazza: sì alle bottiglie di vetro, no agli spray al peperoncino
Capodanno in piazza: sì alle bottiglie di vetro, no agli spray al peperoncino Diario di Udine

UDINE – I controlli ci saranno, ma non sarà un Capodanno blindato quello di piazza Primo Maggio. Come anticipa il Messaggero Veneto, Questura e Comune stanno mettendo a punto gli accorgimenti necessari per garantire la massima sicurezza a chi trascorrere in piazza la notte di San Silvestro.

Si potranno portare le bottiglie di spumante 

Saranno creati dei varchi di accessi controllati con i metal detector, presidiati da stewart e forze dell’ordine. Nessuna restrizione per le bottiglie di vetro, con gli udinesi che potranno arrivare in piazza con il tradizionale spumante o prosecco per brindare al nuovo anno. La Questura, però, chiederà a Comune e Net di aumentare il numero di cestini per evitare che le bottiglie vuote vengano abbandonate in strada.

Attenzione agli spray al peperoncino

Per quanto riguarda gli spray al peperoncino, non ci saranno restrizioni particolari. Trattandosi di una festa all’aperto, gli effetti di una ‘spruzzata’ di peperoncino potrebbero essere molti limitati, quindi è possibile che le forze dell’ordine o gli stewart sequestrino eventuali bombolette per restituirle alla fine della festa.

Ci saranno le barriere new jersey

Attorno alla piazza saranno installati, come accaduto lo scorso anno, le barriere new jersey in calcestruzzo, in questo caso per evitare eventuali attacchi terroristici. Una serata da godersi in tutta sicurezza aspettando la mezzanotte, quando sopra il Castello arriveranno i botti silenziosi, riempiendo di luce la città.