22 ottobre 2019
Aggiornato 21:30
PAGNACCO

Ubriaco, fa esplodere petardi e insulta i carabinieri: denunciato

Il giovane, dopo essere stato raggiunto nella sua abitazione dai militati dell’Arma, non ha voluto farsi riconoscere, prendendo a male parole gli uomini in divisa
Ubriaco, fa esplodere petardi e insulta i carabinieri: denunciato
Ubriaco, fa esplodere petardi e insulta i carabinieri: denunciato Carabinieri

PAGNACCO – Disturba i vicini continuando a far esplodere petardi. Nonostante le richieste di smetterla, l’uomo, in evidente stato di alterazione alcolica, continua nei festeggiamenti e anche all’arrivo dei carabinieri, li minaccia rifiutando di fornire le proprie generalità. E’ accaduto a Pagnacco, dove un 27enne è stato denunciato.

A intervenire sono stati i carabinieri della stazione di Remanzacco dopo una segnalazione pervenuta al 112. Il giovane, dopo essere stato raggiunto nella sua abitazione dai militati dell’Arma, non ha voluto farsi riconoscere, prendendo a male parole i carabinieri.

Accompagnato in ospedale a Udine, gli è stato riscontrato lo stato di ubriachezza. L’uomo è stato deferito in stato di liberta all’autorità giudiziaria per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto delle indicazioni sulla propria identità e ubriachezza.