17 ottobre 2019
Aggiornato 16:30
L'evento

La nazionale maschile di slalom inaugura la seggiovia 'Nuova Tarvisio'

Un impianto con una capacità di far salire in quota 1.200 sciatori all'ora
La nazionale maschile di slalom inaugura la seggiovia Nuova Tarvisio
La nazionale maschile di slalom inaugura la seggiovia Nuova Tarvisio Ufficio Stampa

TARVISIO - E' stata inaugurata la seggiovia Nuova Tarvisio alla presenza, oltre al sindaco del capoluogo della Valcanale Rebzo Zanette, del vicepresidente del Consiglio regionale Stefano Mazzolini e del direttore di Promoturismo FVg Lucio Gomiero, anche degli atleti della squadra italiana A di slalom maschile. Gli azzurri, infatti, si stanno allenando sulle piste del comprensorio per la Coppa del Mondo.

Impianto con una capacità di 1.200 sciatori all'ora 

La nuova seggiovia quadriposto, che ha sostituito la precedente biposto, ha la capacità di far salire in quota 1.200 sciatori all'ora e in 690 metri di lunghezza copre un dislivello di 185 metri. Sarà utilizzata sia dagli sportivi in allenamento sulle piste del Tarvisiano e naturalmente dai tanti turisti che frequentano il polo: la seggiovia serve le piste C e C2, dedicate in particolare agli agonisti, e la D, destinata agli sciatori con tutti i livelli di preparazione.

Lavori in tempi record

La realizzazione dell'impianto, come sottolineato dal direttore generale di PromoTurismo Fvg Gomiero, è stata fatta in tempi record: il bando è stato pubblicato nel dicembre 2017 e la seggiovia è entrata in funzione durante la stagione sciistica successiva, nonostante le difficoltà dovute ai recenti fenomeni di maltempo.