23 febbraio 2019
Aggiornato 02:30
Udine

No auto in via Mercatovecchio: mancano poche firme per il via al referendum

Quota 2.000 è ormai a un passo: ecco dove si può firmare in questa ultima settimana
No auto in via Mercatovecchio: mancano poche firme per il via al referendum
No auto in via Mercatovecchio: mancano poche firme per il via al referendum Diario di Udine

UDINE - Ultima settimana per la raccolta firme promossa dal Comitato Autostoppisti prosegue con per chiedere la chiusura alle auto del centro di Udine. «La risposta della cittadinanza - affermano i promotori dell'iniziativa - è stata finora forte e chiara, rendendo necessaria la presenza di più autenticatori per far fronte all’enorme flusso di persone determinate ad apporre la propria firmaIl Comitato non può che esprimere gratitudine e soddisfazione per la sensibilità dimostrata dagli udinesi». Ormai quota 2.000, che è la soglia minima per riuscire a dare il via all'indizione del referendum, è motlo vicina e quindi il Comitato chiede un ultimo sforzo alla cittadinanza. 

Dove poter firmare nell'ultimi settimana 

Giovedì 10 dalle 17 alle 18.30 circa in via Carducci 15; venerdì 11 dalle 16.30 alle 19.30 in via Canciani, accanto a Galleria Bardelli; sabato 12 in via Canciani, accanto a Galleria Bardelli dalle 9 alle 19, e dalle 9 alle 13 al mercato di viale Vat (lato via Gorizia); domenica 13 in via Canciani, accanto a Galleria Bardelli dalle 9 alle 19.  
Dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 12.15 e giovedì anche dalle 15.15 alle 16.45 presso la Segreteria generale in palazzo D’Aronco o presso l’Ufficio elettorale in via Beato Odorico Da Pordenone, 1 (piazza Venerio);  dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13 e lunedì e mercoledì anche nei pomeriggi dalle 14.30 alle 17, presso il Patronato Cisal in Piazza Medaglie d’Oro n. 10 (in zona Chiavris).